Serie A, Cagliari: stangata per Joao Pedro

2017-12-27 16:32:10
Pubblicato il 27 dicembre 2017 alle 16:32:10
Categoria: Serie A
Autore: Luca Servadei

Una vera e propria stangata per il Cagliari di Diego Lopez. Joao Pedro è stato squalificato per quattro giornate in seguito al pestone volontario rifilato a Federico Chiesa nella sconfitta della Sardegna Arena contro la Fiorentina di Stefano Pioli dello scorso 22 dicembre. Un gesto, quello del capitano rossoblù, che non era stato ravvisato inizialmente dal direttore di gara, che ha poi estratto il cartellino rosso grazie all'ausilio del VAR. Joao Pedro salterà così la sfida con l’Atalanta, ultima del girone di andata, e quelle con Juventus, Milan e Crotone.
 
Questa la motivazione ufficiale fornita dal Giudice Sportivo per la lunga squalifica: "Per avere simulato di essere stato sottoposto a intervento falloso in area di rigore avversaria. Già diffidato (quinta sanzione) e per aver volontariamente pestato il piede di un calciatore avversario, a giuoco fermo, procurandogli danni fisici (tre giornate)". Insieme al centrocampista cagliaritano sono stati fermati per una giornata anche Andrea Poli, del Bologna, e Mario Rui del Napoli, entrambi in seguito ad una doppia ammonizione. Hanno raggiunto la quinta sanzione, venendo così squalificati per un turno, invece, Arlind Ajeti del Crotone e Daniele Baselli del Torino.