Serie A, vittorie preziose per Empoli e Udinese. La Lazio sconfitta a Marassi

2019-02-17 17:12:39
Serie A, vittorie preziose per Empoli e Udinese. La Lazio sconfitta a Marassi
Pubblicato il 17 febbraio 2019 alle 17:12:39
Categoria: Serie A
Autore: Davide Grilli

Nei match di domenica pomeriggio della 24esima giornata, vittorie casalinghe importanti per Empoli e Udinese che vincono rispettivamente contro Sassuolo e Chievo conquistando tre punti preziosi per la salvezza. La Lazio viene sconfitta in trasferta dal Genoa e si allontana di 4 punti dalla zona Champions.

L'Empoli vince 3-0 con il Sassuolo sfruttando con grande cinismo le ripartenze. Nel primo tempo, giocato a ritmi compassati, bastano due fiammate per chiudere sul 2-0 la prima frazione. Al 34' sblocca il risultato Krunic che, servito da Bennacer, entra in area, brucia la difesa e supera Consaigli con un perfetto tocco sotto realizando la sua quarta rete in campionato. Il raddoppio arriva al 37' con Aquah che finalizza l'ottimo assist di Farias. Il brasiliano nella ripresa arrotonda il risultato in contropiede al 60' quando riceve palla da Bennacer, salta Peluso e supera per la terza violta Consigli. Vittoria preziosa per la squadra di Iachini che si porta a 21 punti in classifica allungando di tre lunghezze sul Bologna terzultimo impegnato domani sera nel posticipo contro la Roma all'Olimpico. per i toscani nel prossimo turno difficle trasferta contro il Milan. Il Sassuolo resta invece a 30 punti e domenica prossima affornterà al Mapei una Spal a caccia di punti preziosi per staccarsi dalla zona retrocessione.

Nel match salvezza in scena al Friuli partita avara di emozioni in cui prevale la paura di perdere. La squadra di Davide Nicola riesce solo nel finale a trovare la vittoria grazie a unnrigore concesso dopo un consulto con il Var per un presunto fallo di Djordjevic su Pussetto.Dal dischetto il tiro di Teodorczyk viene parato da Sorrentino ma il polacco insacca sulla respinta e regala tre punti perziosi ai friulani che conservano il vantaggio anche grazie allae parate di Musso, decisivo su Schelotto e Meggiorini. L'Udinese sale quindi a 22 punti agguantando la Spal e staccando il Bologna di 4 punti. Nel prossimo turno i friulani non giocheranno in quanto la partita contro la Lazio è stata rinviata e potrebbe essere recuperata il 22 maggio, nel caso in cui la squadra di Simone Inzaghi arrivasse in fondo sia in Europa League che in Coppa Italia. Resta invece a 9 punti il Chievo, sempre più ultimo, a 12 punti dalla salvezza. E nel prossimo match non potrà fallire contro il Genoa al Bentegodi per fare punti e alimentare le proprie speranze di salvezza ormai ridotte al minimo.

Sconfitta amara per la Lazio a Marassi contro il Genoa che vince 2-1 nel recupero. Nel primo tempo, dopo due prodigiosi interventi di Strakosha su Sanabria e Rolon, la squadra di Inzaghi passa in vantaggio al 44' con Milan Badelj che supera Radu dopo un triangolo con Immobile. Nella ripresa i biancocelesti sfiorano il raddoppio prima con una conclusione di Correa al 53' neutralizzata da Radu e poi al 63' con Badelj la cui conclusione si stampa sulla traversa. I padroni di casa raggiungono il pareggio con un fortunoso gol di Sanabria che sugli sviluppi di un corner devia in modo imparabile un rinvio di Lucas Leiva. Lazio beffata al 93' da Criscito che da fuori area di siistro regala la vittoria ai rossoblu che in classifica salgono a 28 punti. Settimana prossima i liguri affronteranno in trasferta il Chievo che lotta alla disperata caccia di punti per continuare a sperare nella salvezza. La Lazio resta a 38 punti con Atalanta e Roma che giocherà però domani con il Bologna. La squadra di Inzaghi si trova ora a 4 punti dalla zona Champions.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it