Serie A: Udinese-Sassuolo 0-0, le pagelle

2015-11-01 18:00:45
Serie A: Udinese-Sassuolo 0-0, le pagelle
Pubblicato il 1 novembre 2015 alle 18:00:45
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Udinese-Sassuolo: cronaca pagelle e tabellino

Le pagelle di Udinese-Sassuolo, terminata 0-0.


UDINESE
Karnezis 6 Praticamente mai impegnato dallo sterile attacco romagnolo. Spettatore non pagante.
Felipe 6.5 Concentrato e deciso, si contrappone all'offensiva avversaria con tempismo e personalità.
Danilo 6.5 Attento e deciso, difende senza mai una sbavatura.
Wague 6.5 Con la ferma collaborazione di Danilo contiene a dovere gli attaccanti neroverdi.
Edenilson 4.5 Poco in causa, passeggia senza stimoli né idee. Solo al 63' raccoglie qualche timido applauso per un inutile tunnel a Longhi.
Fernandes 6.5 Avanti e indietro senza pause per assistere sia la retroguardia che il reparto avanzato bianconero.
Badu 6.5 Ingaggia un'aspra battaglia con Duncan a centrocampo e ne esce quasi sempre vincitore.
Lodi 7 Le occasioni più pericolose passano sempre dai suoi piedini vellutati. Dopo un periodo di buio sembra ora ritornato allo splendore. Gli manca solo il gol per coronare una prestazione votata all'attacco. Fenice.
Ali Adnan 6 Costante la sua spinta sulla fascia sinistra dalla quale pennella qualche ghiotto suggerimento non sfruttato dagli attaccanti bianconeri. Al 68' cede il posto a Widmer.
Widmer 6.5 In campo dal 68' al posto di Ali Adnan. Il suo ingresso ha un impatto energetico sulla manovra offensiva bianconera.
Di Natale 6.5 E' lui a trascinare i suoi in avanti nonostante il reparto avanzato non riesca a sbloccare il risultato. Al 67' viene sostituito con Perica ed il pubblico fischia la scelta di Colantuono.
Thereau 5 Prestazione anonima e dalla scarsa voglia. Al 74' Colantuono gli preferisce Aguirre.
Aguirre s.v. In campo solo dal 74' al posto di Thereau. Non giudicabile.
Perica 6 In campo dal 67' al posto di Di Natale. Qualche spunto senza fortuna ma almeno ci prova.

All.: Colantuono 6 I suoi ci mettono buona volontà ma la fortuna non accarezza loro le gote. Un pareggio che sta stretto alla luce dell'impegno ma la mira di qualcuno necessita di una doverosa registrata.

SASSUOLO
Consigli 7 Diversi interventi, più o meno decisivi, a difesa della propria porta che riesce a mantenere inviolata nonostante la pressione friulana.
Longhi 6 Accorto e diligente, difende senza strafare. Al 64' esce in favore di Gazzola.
Terranova 6.5 Grintoso ed autoritario, sostiene con carattere la retroguardia neroverde. Almeno fino all'80' quando deve lasciare spazio ad Ariaudo.
Acerbi 6.5 Al centro della difesa, accanto a Terranova, protegge con generosità ed impegno la propria porta.
Ariaudo s.v. In campo solo dall'80' al posto di Terranova. Non giudicabile.
Gazzola 6 In campo dal 64' al posto di Longhi. Si spende nel proteggere la propria porta dagli attacchi avversari con la medesima attenzione del suo predecessore.
Vrsaljko 6.5 Buona la sua pressione lungo la corsia esterna di destra e si dimostra all'altezza anche in fase di copertura.
Duncan 5.5 Duella a centrocampo con Badu contro cui si affanna senza riuscire a combinare un granché.
Biondini 6 Volenterosa ed abbastanza efficace la sua opera d'interdizione a centrocampo.
Missiroli 6.5 Lavoro oscuro a metà campo svolto specialmente nel cercare di spezzare la trama offensiva avversaria. All'81' è provvidenziale il suo salvataggio sul tentativo ravvicinato di Wague.
Floro Flores 5 In evidenza solo per un palo esterno colpito nel corso del primo tempo. Al 58' viene rilevato da Politano.
Berardi 4.5 Particolarmente in ombra oggi il talento neroverde che sbaglia tantissimi passaggi e non riesce mai ad impensierire la compatta retroguardia avversaria.
Defrel 4.5 Fatica parecchio ad imporsi, stretto nella micidiale morsa di Felipe e Wague.
Politano 5 In campo dal 58' al posto di Floro Flores. Altrettanto anonima, se non di più, la sua prestazione.

All.: Di Francesco 5.5 Quasi irriconoscibile oggi la sua squadra che si dimostra stranamente remissiva e senza la consueta carica offensiva che la contraddistingue. Strappa un punticino che sta largo, almeno per quanto visto oggi in fase offensiva, ovvero praticamente nulla.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it