Serie A: Udinese-Pescara 3-1, le pagelle

2016-10-23 15:00:50
Serie A: Udinese-Pescara 3-1, le pagelle
Pubblicato il 23 ottobre 2016 alle 15:00:50
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Udinese-Pescara, terminata 3-1

UDINESE
Karnezis 5.5 Salvato dalla traversa nel primo tempo sulla rovesciata di Caprari, poco reattivo sul gol di Aquilani.
Felipe 5.5 Della difesa bianconera è quello che va più in difficoltà sui tagli di Caprari.
Samir 6 Non spinge molto in zona d'attacco ma limita bene il tandem Zampano-Benali in fase difensiva.
Danilo 6.5 Prestazione convincente, con interventi difensivi determinanti nel secondo tempo quando gli ospiti hanno aumentato la pressione.
Widmer 6.5 Qualche pasticcio in difesa che non ha inciso sul risultato ma nel complesso una buona partita con tanta spinta offensiva.
Heurtaux s.v. Delneri gli dà spazio nel finale contando sulla sua forza fisica contro gli ultimi assalti abruzzesi.
Hallfredsson 6 Ultima mezz'ora di aiuti in fase difensiva per il centrocampista.
Badu 6.5 Entra con grande spirito e da un suo tiro nasce il 2-0 di Thereau.
Jankto 6.5 Non è pericoloso in zona conclusiva come contro la Juventus ma limita gli inserimenti dei centrocampisti avversari nella prima ora di gara.
De Paul 6 Prestazione a luci e ombre: crea pericoli sulla destra ma in qualche circostanza tiene troppo palla rallentando l'azione bianconera. A inizio ripresa viene sostituito da Delneri per cercare di difendere il risultato.
Fofana 7 Regala un potenziale assist in apertura per Thereau e per tutto il match, tra i centrocampisti friulani, è quello che riesce ad abbinare qualità e quantità.
Kums 5.5 Perde palloni potenzialmente dolorosi che danno il via a contropiedi ospiti: non riesce a gestire al meglio il possesso palla.
Thereau 7 Si sblocca in campionato e lo fa con una doppietta: nella sua nuova posizione più defilata riesce ad essere comunque ben inserito nella manovra, cresce la sua intesa con Zapata.
Zapata 7 Fa valere il suo strapotere fisico conquistando due rigori e trasformando il secondo. Sempre più determinante per la squadra: dà una mano anche nei momenti di difficoltà.

Allenatore
Delneri 6.5
Vittoria preziosa dopo la prestazione positiva, ma senza punti, dello Juventus Stadium: tre punti importanti per la classifica, mentre sul piano del gioco si può migliorare specie a centrocampo e sugli esterni difensivi.

PESCARA
Bizzarri 5.5 Ha qualche responsabilità sul secondo gol incassato: respinge male e centralmente il tiro di Badu.
Crescenzi 6.5 Entra ed è subito protagonista con l'inserimento dalla destra da cui nasce il 2-1 di Aquilani.
Biraghi 5.5 Nella sua zona agisce De Paul che lo preoccupa limitando la sua spinta offensiva
Zampano 5.5 Il Pescara si appoggia sulla sua fascia per sviluppare maggiormente la manovra, lui però commette troppi errori riuscendo a sfondare poche volte.
Campagnaro 5 Sul giudizio pesa il fallo ingenuo su Zapata che regala il rigore dell'1-0 all'Udinese e indirizza di fatto tutto il match
Fornasier 5 Incerto in difesa, lento e impreciso in fase di impostazione.
Benali 5 Non dà velocità e fantasia e viene sostituito da Mitrita nel finale.
Aquilani 6.5 Autore di un bel gol, torna a segnare in Serie A tre stagioni dopo l'ultima volta.
Mitrita 6 Dopo il 2-1 di Aquilani cerca il gol dalla distanza ma manca di precisione.
Cristante 5 Prestazione sottoritmo contro il centrocampo più muscolare di Delneri, impreciso in fase di conclusione.
Brugman 6.5 E' lui la fonte offensiva di gioco della squadra di Oddo: tante buone giocate nonostante la pesante sconfitta.
Memushaj 6 E' pericoloso in apertura dei due tempi ma non trova la via del gol: Oddo lo cambia dopo poco più di un'ora.
Pepe 5.5 Entra a mezz'ora dalla fine, ha un paio di guizzi ma poi si spegne.
Caprari 5.5 Colpisce la traversa in rovesciata, sempre inserito nella manovra, ma ancora una volta conferma il suo scarso senso del gol mostrato in quest'avvio di Serie A.

Allenatore
Oddo 5 Come in altre uscite stagionali, la sua squadra ha buone trame di gioco ma manca in fase conclusiva e concede troppo in quella difensiva con errori banali, individuali e di collettivo.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it