Serie A: Udinese-Napoli, le pagelle

2013-02-25 08:14:09
Pubblicato il 25 febbraio 2013 alle 08:14:09
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Udinese-Napoli: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Udinese-Napoli, terminata 0-0.

UDINESE

Padelli 7 Decisivo sul colpo di testa di Hamsik. Sicuro per 90 minuti.
Basta 5 Surclassato da Armero. Distratto.
Pasquale 6 Tanta corsa ma incide poco. Vince il duello con Mesto sulla corsia.
Danilo 6 Amministra bene il terzetto difensivo. Solido e pulito negli interventi.
Domizzi 6.5 La difesa tiene bene. Qualità non indifferente nei disimpegni.
Benatia 6 Sfortunato. Esce al 27' per infortunio. Bene fino alla sostituzione.
Heurtaux 6 Entra al 27'. Partita senza sbavature. Buona prova difensiva di tutta la difesa bianconera.
Badu 5.5 Dà sostanza al centrocampo ma la fluidità della manovra ne risente.
Allan 6.5 Fosforo e polmoni. Il classe '91 è il leader del centrocampo friulano.
Pereyra 5.5 Lotta a centrocampo, ma fallisce una ghiotta occasione per il vantaggio tutto solo sotto porta.
Di Natale 6 Il suo destro non colpisce, ma aiuta la squadra a salire prodigandosi in svariati scatti in profondità che aprono la difesa avversaria.
Maicosuel s.v. Entra nei minuti finali, troppo poco per essere giudicato.
Muriel 6.5 Non è al top della forma ma le qualità tecniche sono evidenti. Molte accelerazioni e tanta caparbietà.
All.: Guidolin 6.5 Prestazione sufficiente dei suoi, tatticamente ben disposti e insidiosi nelle ripartenze.

NAPOLI
De Sanctis 6 Riceve poche minacce.
Campagnaro 6 Reattivo ed utile nelle chiusure in velocità.
Zuniga s.v. Entra all'88' senza distinguersi.
Britos 6.5 Il migliore della difesa: spadroneggia nell'area di rigore partenopea. Lancio delizioso sull'incursione di Armero che innesca il colpo di testa di Hamsik al 36'.
Armero 7 Il migliore del match. Brucia e sorprende ripetutamente in velocità Basta.
Cannavaro 5.5 Meno sicuro del solito.
Dzemaili s.v. Entra all'80' senza distinguersi.
Mesto 5.5 Perde il duello con Pasquale. Sterile.
Inler 5 Non inquadra mai la porta pur calciando con frequenza da fuori area. A centrocampo non dirige la manovra con la consueta classe.
Hamsik 6 Grava su di lui il peso dell'occasione fallita al 36' su colpo di testa. Per il resto s'inserisce con intelligenza sbagliando poco o niente.
Behrami 6 Prova di consistenza, senza strafare.
Cavani 5 Sesta gara senza segnare. El Matador non ha la lucidità di sempre: fallisce due discrete occasioni in cui avrebbe potuto fare meglio.
Pandev 5 Minimo il suo apporto in fase di rifinitura e di finalizzazione.
Insigne 6 Vivace nel dare il là alle ripartenze. Gara sufficiente.
All.: Mazzarri 6 Il Napoli va vicino al gol in almeno un paio di occasioni. Partita pareggiata 0-0, ma giocata all'attacco.