Serie A: Udinese-Napoli, gli highlights. Video

2013-02-26 00:01:06
Pubblicato il 26 febbraio 2013 alle 00:01:06
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda gli highlights di Udinese-Napoli

Rivivi le emozioni di Udinese-Napoli: cronaca, pagelle e tabellino

Tra Udinese e Napoli a fare festa è la Juventus. La sfida del Friuli, posticipo della 26esima giornata di Serie A, si conclude senza reti e il risultato va benissimo alla squadra di Conte, prima a +6 sui partenopei: e venerdì ci sarà la sfida scudetto al San Paolo. La squadra di Mazzarri, al terzo pareggio consecutivo dopo quelli contro Lazio e Sampdoria, paga l'imprecisione sotto porta di Hamsik e un'altra serata opaca di Edinson Cavani, a secco di gol in campionato per la quarta gara consecutiva.  

Partita giocata su buoni ritmi, ma occasioni col contagocce. Al 22' proteste del Napoli per un contatto dubbio in area tra Allan e Cavani: l'arbitro Damato lascia proseguire, ma il rigore sembra esserci. E al 36' la squadra di Mazzarri spreca un'ottima palla gol: Armero brucia Basta sulla sinistra e mette in mezzo per Hamsik, il cui colpo di testa viene respinto in tuffo da Padelli.

L'avvio della ripresa è di marca Udinese: al 51' Di Natale prova il diagonale, la palla viene deviata e arriva a Pereyra che, tutto solo davanti a De Sanctis, spara clamorosamente alto con il destro. La risposta del Napoli non si fa attendere: Insigne pesca Hamsik liberissimo a centro area, ma il sinistro al volo dello slovacco termina a lato. Nuova protesta della squadra di Mazzarri al 67': splendida percussione centrale di Armero, leggermente strattonato da Basta. L'esterno colombiano cade, ma Damato lo ammonisce per simulazione tra le proteste dei giocatori azzurri e della panchina. Il Napoli ci crede: ancora Armero conquista il fondo dalla sinistra e mette in mezzo per Cavani che, da due passi, colpisce male e manda sul fondo. Nel finale l'Udinese si richiude nella propria metà campo, il Napoli ci prova ma il gol non arriva. E la Juventus è sempre più lontana.