Serie A, Udinese-Lazio 1-2: decidono Acerbi e Correa

2018-09-26 20:55:06
Serie A, Udinese-Lazio 1-2: decidono Acerbi e Correa
Pubblicato il 26 settembre 2018 alle 20:55:06
Categoria: Serie A
Autore: Luca Pifferi

Quarta vittoria consecutiva per la Lazio di Simone Inzaghi che con un uno due micidiale di Acerbi e Correa a metà della ripresa manda al tappeto l'Udinese di Velazquez alla Dacia Arena. Ai bianconeri non è bastata la rete di Nuytinck a pochi minuti dalla fine per evitare la sconfitta casalinga. Dopo i due KO consecutivi ad inizio campionato contro Napoli e Juventus, i biancocelesti hanno sempre portato a casa i tre punti e hanno ben impressionato anche per la qualità di gioco espressa.

La partita si apre con le due squadre che, nei primi minuti di gioco, pensano perlopiù a studiarsi a vicenda, in attesa dei giusti varchi da sfruttare. La prima occasione per passare in vantaggio è dell'Udinese al minuto 20, con l'argentino Rodrigo De Paul su calcio piazzato ma Strakosha c'è e respinge in corner. La Lazio reagisce e al 30' crea la prima palla gol: Marco Parolo crossa dalla destra a cercare Luis Alberto che riesce a colpire il pallone mandandolo, però, di poco a lato della porta protetta da Scuffet. Pochi secondi dopo, ancora Lazio con Parolo che non riesce a centrare la porta da buona posizione in area di rigore sul traversone di Senad Lulic. La prima frazione termina sul risultato di 0-0 con i biancocelesti di Simone Inzaghi più intraprendenti rispetto ai bianconeri dell'Udinese

Pochi secondi dopo il fischio d'inizio del secondo tempo, l'Udinese sfiora il vantaggio con il centrocampista Seko Fofana fermato solamente da un grandissimo intervento di Strakosha che neutralizza il tiro destinato al sette dell'ivoriano. La Lazio prova a rendersi pericolosa sempre con il solito Luis Alberto che, al 58', dialoga con l'ex Siviglia Correa al limite dell'area e lascia partire un tiro che termina fuori dalla porta friulana di un soffio. Al minuto 61, gli ospiti trovano la rete dell'1-0 grazie alla zampata di Francesco Acerbi che raccoglie una respinta incerta di Scuffet dopo un calcio di punizione dal limite dell'area. Al 67', gli uomini di Inzaghi raddoppiano con la prima rete in biancoceleste di Joaquin Correa capace di sfruttare al meglio una disattenzione della difesa dei padroni di casa. Trascinata da un onnipresente Fofana, l'Udinese prova a rendersi pericolosa ma continua a sbattere contro Strakosha. Al minuto 81, i friulani accorciano le distanze con il difensore Nuytinck che la mette dentro in rovesciata sugli sviluppi di un corner. Ultimi minuti di fuoco con tanto nervosismo in campo ma la Lazio riesce a portare a casa tre punti fondamentali per la classifica, battendo 2-1 l'Udinese.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it