Serie A, Udinese-Bologna: formazioni, diretta, pagelle. Live

2016-02-10 17:15:33
Pubblicato il 10 febbraio 2016 alle 17:15:33
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Al Friuli, nella 25a giornata, il Bologna batte l’Udinese per 1-0. Dopo un primo tempo effervescente nonostante le reti bianche, nella ripresa ci pensa Destro a rompere l’equilibrio siglando la sua ottava rete stagionale.

Il tecnico Colantuono opta per il 3-5-2 ed in avanti la coppia Matos-Thereau, mentre Donadoni si schiera con il 4-3-3 ed il tridente offensivo Mounier-Destro-Giaccherini. Prima frazione entusiasmante e caratterizzata da un ritmo di gioco letteralmente indiavolato. Entrambe le squadre si affrontano a viso aperto ed attaccano con continui e ripetuti cambi di fronte. Provvidenziale al 7’ la deviazione in corner di Morleo in secco anticipo su Kuzmanovic. Al 22’ una velenosa conclusione di Mounier è deviata da Danilo prima di stamparsi sul palo. Giaccherini al 25’ crossa in area dalla sinistra per Donsah che incorna ma manda la sfera fuori di un soffio. Rispondono a tono i padroni di casa: al 30’ cross di Thereau e colpo di testa di Kuzmanovic sul quale si oppone provvidenzialmente Da Costa. Anche Hallfredsson, Edenilson e Thereau provano a sbloccare il risultato ma le rispettive conclusioni peccano della giusta precisione.

Cambia davvero poco la musica nella ripresa dove il ritmo resta altissimo e sempre ricco di emozioni. Diawara, Giaccherini e Morleo si fanno vedere subito in avanti con conclusioni però senza troppa fortuna. Al 74’ Armero crossa dalla sinistra dove trova Thereau che dal versante opposto spara in diagonale ma la palla termina a lato. Il risultato si sblocca finalmente al 79’ grazie a Destro, abile nel battere Karnezis dopo un’ubriacante serpentina tra i difensori avversari. L’Udinese tenta la disperata reazione e si riversa in attacco a testa bassa. All’83’ Di Natale conclude in spaccata su cross di Hallfredsson ma Da Costa blocca a terra. Traversone di Lodi dalla sinistra e colpo di testa in area di Felipe che all’87’ si stampa sul palo. Ultimo brivido al 91’ quando un clamoroso errore sotto porta di Zapata permette al Bologna di conquistare la preziosa vittoria per 1-0.

Torna al successo la compagine emiliana che sale ora a quota 33 in attesa di ricevere la Juventus. Pesante scivolone casalingo invece per l’Udinese che ristagna a 27 punti in vista della prossima trasferta contro il Genoa.