Serie A, tredicesima giornata: crollo Juve, Cagliari corsaro

2017-11-19 17:30:57
Serie A, tredicesima giornata: crollo Juve, Cagliari corsaro
Pubblicato il 19 novembre 2017 alle 17:30:57
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Credit immagine: imagephotoagency

Nella tredicesima giornata di Serie A, risultato sorprendente al Ferraris, dove la Sampdoria batte meritatamente una Juventus brutta e incisiva solo nel finale per 3 a 2. Vantaggio degli uomini di Giampolo siglato da Zapata, che è bravo a sfruttare una svirgolata di Bernardeschi e a battere così Szczesny. Raddoppio della Samp realizzato da Torreira con una grande conclusione da fuori area. Tris di Ferrari al 79° su assist di Quagliarella. Nei minuti di recupero, i bianconeri spaventano la Samp prima con Higuain, che realizza dal dischetto spiazzando Viviano, poi Dybala è bravo ad infilare il portiere blucerchiato su un lungo lancio di Douglas Costa. Bianconeri che con questa sconfitta restano a quattro lunghezza dal Napoli capolista.

Il Benevento continua nel suo disastroso campionato, perdendo per 2 a 1 in casa contro il Sassuolo. Vantaggio degli uomini di Bucchi con Matri, pareggio di Armenteros e goal del definitivo sorpasso ad opera di Peluso nei minuti di recupero. Pochi minuti prima, il Sassuolo aveva sbagliato un calcio di rigore con Berardi. Pareggio per 1 a 1 tra SPAL e Fiorentina, con i goal di Paloschi e Chiesa. Medesimo punteggio tra Torino e Chievo, con gli ospiti avanti grazie al goal di Hetemaj, raggiunto dal colpo di testa di Baselli. Belotti nella ripresa fallisce il calcio di rigore che avrebbe potuto dare la vittoria agli uomini di Mihajlovic. Il Cagliari si impone ad Udine per 1 a 0 grazie alla rete di Joao Pedro, staccando così i padroni di casa, fermi a quota 12 punti in classifica.

Articolo a cura di Davide de Rosa Laderchi 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it