Serie A, il Torino rende omaggio alla Chapecoense

2017-11-28 18:20:30
Serie A, il Torino rende omaggio alla Chapecoense
Pubblicato il 28 novembre 2017 alle 18:20:30
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Sfolcini

A un anno di distanza dalla tragedia che colpì la squadra brasiliana durante il volo aereo diretto in Colombia, dove la Chapecoense doveva giocare la finale di Copa Sudamericana contro l'Atletico Nacional, il Torino gli renderà omaggio. Sabato sera infatti i granata scenderanno in campo contro l'Atalanta con una speciale maglia verde come quella della sfortunata Chape. 

Due club, Torino e Chapecoense, uniti da un destino triste comune: una tragedia aerea che ha portato via con sé molte vite umane costringendo a ricostruire da zero la squadra. Nel lontano 4 maggio 1949, sulle colline di Superga, scomparve il Grande Torino. Nessun superstite, 31 vittime tra calciatori, allenatori, dirigenti, giornalisti, piloti e membri di equipaggio. 77 anni dopo, il 28 novembre 2016, in Colombia precipitò l'aereo con a bordo la squadra brasiliana: 71 morti e solo sei superstiti, di cui tre giocatori della Chapecoense

Un anno dopo in casa granata il ricordo è ancora vivo e allora la società del presidente Cairo, come recita il comunicato sul sito ufficiale, renderà omaggio alle vittime. "Una maglia, prodotta in edizione limitata in 1500 esemplari, che poi verra' venduta e parte dei proventi saranno devoluti dal Torino FC, dal Granata Store e dalla Kappa alle famiglie delle vittime della sciagura aerea. Per non dimenticare, per essere concretamente vicini. Toro e Chape, uniti dal destino, per sempre amici".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it