Serie A: Torino-Lazio 2-2, le pagelle

2016-10-23 18:45:19
Serie A: Torino-Lazio 2-2, le pagelle
Pubblicato il 23 ottobre 2016 alle 18:45:19
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Torino-Lazio, terminata 2-2

TORINO
Hart 6.5 Inoperoso nel primo tempo, decisivo nella ripresa su Immobile e Cataldi.
Barreca 6 Sprazzi di energia: vince il duello con Basta, soffre un po' di più quando incrocia Patric.
Zappacosta 6 Bel cross per la testa di Iago nell'azione dell'1-0, ma marca male Immobile sul cross del pareggio.
Castan 5.5 Bene finchè tiene la posizione, ma la velocità di Keita lo manda in tilt.
Rossettini 6 Più saldo di Castan, ma compartecipe, con il brasiliano, della libertà concessa a Murgia nell'azione del 2-1.
Baselli 5.5 Si muove tanto ma incide poco.
Obi 6 Da' un po' di energia a una squadra stanca.
Benassi 6 Supporta come può il tridente. Si fa sentire nei contrasti.
Valdifiori 6.5 Il vantaggio nasce da un suo grande recupero. Prezioso in interdizione, preciso nei passaggi.
Ljajic 6.5 Qualche lampo in mezzo a troppe pause. Però è freddo dal dischetto.
Belotti 5.5 Partita generosa, al servizio della squadra ma senza vedere la porta.
Maxi Lopez 5.5 Non incide.
Boyé s.v. Non fa in tempo ad entrare in partita.
Iago Falque 7 Ottima scelta di tempo nel segnare di testa, lui che non è un gigante, l'1-0. Provoca anche il rigore del 2-2.
All. Mihajlovic 6
Un buon Torino per un ora, poi la squadra si spegne, lasciando troppo spazio agli avversari. Coraggiosa la mossa di inserire Maxi Lopez per un centrocampista, ma infruttuosa.

LAZIO
Marchetti 6 Poco lavoro. Non impeccabile sulla punizione di Ljajic al 56'.
Basta 5.5 Perde Iago nell'azione dell'1-0.
Wallace 5.5 Incerto se andare su Iago o Belotti nell'azione del vantaggio granata, finisce per abbandonare lo spagnolo. Qualche buon intervento ma rischia il penalty su Barreca nel primo tempo.
Prce s.v. Ingresso inutile, non tocca palla.
Patric 6 Dinamico, non molla mai. Non sempre preciso.
Hoedt 6 Fa il suo dovere senza sbavature.
Murgia 7 Ricorderà a lungo questa partita, anche il pari di Ljajic gli nega la gioia del gol-vittoria. Bravo a inserirsi di testa nel'azione del gol, ma aveva tentato il tiro anche qualche minuto prima, senza paura.
Cataldi 6 Meglio nella ripresa, ma sciupa il 2-1 davanti a Hart.
Parolo 5.5 Prestazione sottotono, sul rigore è più che altro sfortunato, ma rischia il secondo giallo per un fallaccio su Obi.
Felipe Anderson 6.5 Impiega un po' a carburare, è discontinuo ma dai suoi piedi nascono le occasioni migliori. Suo l'assist per il pari di Immobile.
Lulic 6 In posizione ibrida, tra l'interno e l'esterno. Qualche cross, un tiro sbilenco, tanta corsa.
Immobile 7 Primo tempo di sofferenza, senza palloni giocabili. Ripresa di tutt'altro livello: impegna Hart al 52' prima di segnare un gioiello al 71'. Risposta agli ingenerosi fischi dei suoi ex-tifosi che lo hanno accompagnato per tutta la partita.
Keita 5.5 Nel primo tempo è l'unico a provarci: spreca però una ghiotta occasione in contropiede al 35' colpendo male il pallone.
Djordjevic 6 Non fa nulla di eccezionale, ma contribuisce a rendere più insidioso l'attacco laziale, liberando Immobile.
All. Inzaghi 6.5 Lazio troppo compassata nel primo tempo, poi da' la scossa nell'intervallo. Indovina i cambi.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it