Serie A: Torino-Fiorentina 2-1, le pagelle

2016-09-29 17:30:45
Serie A: Torino-Fiorentina 2-1, le pagelle
Pubblicato il 29 settembre 2016 alle 17:30:45
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Torino-Fiorentina, terminata 2-1

TORINO

Hart 6.5 Saracinesca. Chiude a più riprese la porta agli attacchi viola. Tra i pali si conferma uno dei portieri più forti in circolazione, in una strepitosa respinta anche se a gioco fermo per la posizione di offside dell’avanti viola. Incolpevole sul gol di Babacar.
Barreca 6.5 Prestazione convincente quella del ragazzo proveniente dal vivaio granata. Mostra grande personalità, si fa spesso vedere in avanti e va anche al tiro.
Zappacosta 6.5 Come Barreca sulla sinistra,anche l'ex atalantino spinge tantissimo sulla sua fascia. Bene anche in fase di copertura.
Castan 6.5 Prova ordinata la sua, senza sbavature.
Rossettini 6 Mezzo voto in meno del suo compagno di reparto per aver perso in marcatura Babacar in occasione del gol della Fiorentina. Fortuna che la rete non ha cambiato le sorti del risultato.
Acquah 6 Solita prova di sostanza in mezzo al campo. Riesce spesso ad rompere le trame di gioco avversarie.
Baselli s.v. Entra a pochi minuti dalla fine. Non giudicabile.
Benassi 7 Giocatore di categoria superiore corre, lotta in mezzo al campo e in più segna. Abbina qualità alla quantità. Elemento preziosissimo per i granata.
Valdifiori 6 Deve arginare Borja Valero e Ilicic e opera un lavoro oscuro che non tutti notano, ma molto utile. Peccato non sia decisivo nell’ultimo passaggio, sbaglia molto spesso a calibrare i lanci.
Ljajic 6.5 L'ex giocatore viola aiuta la squadra a conservare il risultato.
Belotti 7.5 Insieme a Falque, il migliore, non segna, ma quanto lavoro sporco che fa il numero 9. Fa a sportellate con tutti i difensori viola conquistando falli e minuti preziosi per far rifiatare la squadra, Mihajlovic lo premia dandogli la fascia da capitano al momento dell'uscita di Benassi,
Martinez 6 Più che sfruttare la sua corsa negli spazi offensivi il venezuelano ripiega in aiuto dei compagni in un apprezzabile difesa del risultato.
Boyé 6.5 L'argentino ha qualità e si vede, Il tocco di palla è quello classico sudamericano con la suola e avversari fatti fuori tra finte di corpo e dribbling stretti. Manca ancora qualcosa sotto rete, le sue conclusioni sono rare e imprecise.
Iago Falque 7.5 Una spina nel fianco della difesa viola: il gol, un capolavoro di precisione, lo trova grazie al pressing che predica MIhajlovic e che lui (e la maggior parte dei suoi compagni) applica sino allo stremo delle forze. Una perla l’assist per il raddoppio. Anche oggi tra i migliori in campo.
All. Mihajlovic 7 La squadra è l'esatta incarnazione del mister serbo. Aggressiva, Tenace, Cinica. Meritato il 4° posto in classifica.

FIORENTINA

Tatarusanu 6 Con le mani disputa una buonissima partita, rendendosi autore di qualche buona parata, ma è abbastanza disastroso nel gioco con i piedi, dove regala occasioni agli ospiti
Salcedo 5.5 Meno lucido rispetto alle ultime uscite,. Prestazione negativa da parte del centrale messicano che non riesce a fermare l'involato Falque. Un po' meglio nelle restanti occasioni.
Astori 5 Gioca a sorpresa per il forfait di Gonzalo all'ultimo. Poco reattivo in occasione del primo gol del Torino nel secondo tempo invece sbaglia poco.
Tomovic 5.5 Il serbo gioca un bel primo tempo. Peccato che rovina la sua prestazione nel secondo tempo con un errore grave sul raddoppio granata, quando si ferma a protestare invece di andare a chiudere
Carlos Sanchez 6 Non si risparmia nel duello tra titani con Acquah, è invece un po' meno preciso quando si tratta di distribuire il gioco
Bernardeschi 6 Il talento viola regala, sulla sua fascia, discese e guizzi ripetuti, costringendo Barreca agli straordinari.
Milic 6 Sufficienza conquistata grazie al bel assist per Babacar per il resto deve migliorare in fase di non possesso palla.
Borja Valero 6 Vero e proprio trascinatore della squadra. E' l'ultimo ad arrendersi, prova diverse volte la conclusione in porta senza successo, ma il suo apporto è buono.
Ilicic 5 Fuori dal gioco lo sloveno e infatti Sousa lo lascia negli spogliatoi all'intervallo. Fatica a trovare spazi, non riesce a fare quello che vorrebbe.
Vecino 5.5 Cerca di portare più grinta in mezzo al campo ma non basta.
Badelj 5 Partita opaca per il metronomo croato. Poco ispirato, il centrocampo granata lo argina alla perfezione e il gioco viola ne risente.
Babacar 6.5 Al suo primo pallone accorcia le distanze con un bel colpo di testa in area. Se ci fosse stato lui al posto di Kalinic all'inizio......
Zarate 5.5 Entra per sparigliare le carte, ma non ci riesce.
Kalinic 5 Non ci siamo proprio. In sua difesa c'è da dire che riceve poche palle, però quelle poche che gli capitano le spreca malamente.
All. Sousa 5.5 La Fiorentina, nonostante l'ottima partita dei granata, offrono un bel calcio purtroppo sotto porta gli errori si sono fatti sentire. Occorre essere più cattivi sotto porta.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it