Serie A, Torino-Bologna: formazioni, diretta, pagelle. Live

2015-11-29 09:00:21
Serie A, Torino-Bologna: formazioni, diretta, pagelle. Live
Pubblicato il 29 novembre 2015 alle 09:00:21
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Torino-Bologna: cronaca, pagelle e tabellino

Il Torino sconfigge il Bologna 2-0 e torna al successo davanti al proprio pubblico dopo quasi due mesi. Dopo un primo tempo a dir poco avaro di emozioni, ci pensano Belotti al 74' e Vives nel recupero a rilanciare le quotazioni europee della squadra di Ventura. Sul gol del vantaggio di Belotti, giuste proteste del Bologna per un tocco di mano della punta granata, al primo centro in questa stagione. Troppo rinunciatario comunque l'undici di Donadoni che dopo tre risultati utili consecutivi torna dall'Olimpico a mani vuote.

Primo tempo che scorre senza sussulti in una gara che definire povera di occasioni è puro eufemismo. Tra uno sbadiglio e l'altro, il Toro ci prova con due conclusioni da fuori di Baselli e Vives, ma Mirante è attento. Al 29' Quagliarella (a secco da sette gare) fallisce la deviazione volante su uno schema da palla inattiva di Bruno Peres. Completamente non pervenuto dalle parti di Padelli il Bologna, che senza Destro perde molta profondità in fase offensiva. Male Mancosu sul quale Molinaro agli albori del match rischia il rigore. Nel complesso, noia vera all'Olimpico.

Nella ripresa il Toro prova ad alzare i ritmi, ma il Bologna continua a coprirsi con ordine grazie a una difesa retta dalla sapiente guida del tandem composto da Maietta e Gastaldello. Al 60' Molinaro pennella a centro area per Quagliarella che si coordina e di testa timbra l'incrocio per la più nitida occasione del match. Donadoni prova a cambiare gli interpreti del suo tridente, ma il Bologna in 96' di gioco non impensierisce mai Padelli. E così la pressione del Toro alla lunga dà i frutti sperati: al 75' lungo lancio dalle retrovie di Moretti, Belotti controlla di petto e braccia al limite dell'area, si gira e fulmina Mirante sul suo palo. E' l'1-0 che fa esplodere l'Olimpico e lo stesso Belotti che si sblocca dopo quasi sette mesi di astinenza.Ma il gol sarebbe irregolare. Da qui in poi il Bologna si sfilaccia, perde l'ordine che aveva mantenuto durante quasi tutto dell'incontro e incassa il 2-0 per un errore di Maietta che sbaglia la misura del retropassaggio di testa per Mirante, serve involontariamente Vives che è bravissimo nell'aggirare l'estremo difensore felsineo e nel depositare in rete da posizione defilata.

Nella prossima giornata due sfide complicate per entrambe: il Torino ospiterà la Roma di Garcia, mentre il Bologna testerà le possibilità di scudetto del Napoli di Sarri.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it