Serie A, Spalletti: frecciata ad Ausilio

2017-12-16 18:44:20
Serie A, Spalletti: frecciata ad Ausilio
Pubblicato il 16 dicembre 2017 alle 18:44:20
Categoria: Serie A
Autore: Francesco Cazzaniga

Dopo il brutto ko dell'Inter per 1-3 contro l'Udinese Spalletti lancia una frecciata alla società e chiede rinforzi per gennaio. Il tecnico di Certaldo analizza così il secondo tempo dei suoi: "Nel ripresa abbiamo sbagliato troppo, siamo stati timidi nelle scelte da prendere e poi loro sono stati bravi, hanno fatto valere la loro fisicità. Noi siamo abituati a fare altre cose, questa per noi è una novità, soprattutto per come abbiamo affrontato il secondo tempo. E' successo ma ora dovremo rifare le stesse cose che ci hanno portato fino a questo punto".

A chi chiede se sia un problema di forma della squadra risponde così: "Inter in calo fisico? No assolutamente no. L'aspetto fisico mi è sembrato a posto anche nella ripresa dove abbiamo sbagliato molto tecnicamente e dove abbiamo aumentato la distanza tra i reparti. La differenza l'ha fatta la gestione errata della palla nel secondo tempo. Noi eravamo convinti di fare un'altra prestazione che evidenziasse la nostra crescita e per certi versi ci siamo anche riusciti".

Quando si arriva al capitolo mercato il tecnico nerazzuro risponde con un filo di polemica ad Ausilio, che aveva definito l'Inter difficile da migliorare: "Mi aspetto rinforzi a gennaio? Ho detto che dobbiamo far parlare la società sul mercato, non c'è altra interpretazione. Ausilio non penso sappia le disponibilità di investimento della società, una volta saputa penseremo ai giocatori, se non finisce come in estate dove si sono fatti molti nomi e non è arrivato nessuno. La squadra è forte e di livello, poi per forza quando ci sono queste finestre di mercato bisogna riunirsi per fare il punto della situazione anche se siamo convinti della nostra forza che ci può portare fino in fondo".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it