Serie A: Sassuolo da sogno, 2-0 alla SPAL e terzo posto

2018-09-27 21:08:00
Serie A: Sassuolo da sogno, 2-0 alla SPAL e terzo posto
Pubblicato il 27 settembre 2018 alle 21:08:00
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Il Sassuolo non si ferma più. Nel primo dei due posticipi del turno infrasettimanale di Serie A, i neroverdi vincono 2-0 al Paolo Mazza di Ferrara contro la SPAL. Decisive, nel secondo tempo, le reti di Adjapong e Matri che, poco dopo il suo ingresso in campo, chiude la partita. Dopo Juventus Napoli, rispettivamente a 18 e 15 punti, c'è Roberto De Zerbi, che trova il quarto successo in campionato, supera la Lazio e sale a quota 13 al terzo posto in classifica. La SPAL, invece, scivola all'ottavo posto, aagganciata dal Genoa a quota 9.

Nel primo tempo, sono i padroni di casa a rendersi pericolosi con Felipe, che da corner impegna Consigli al 19', ma è l'unica vera palla gol dei primi 45 minuti del Mazza. Al 59', però, i neroverdi passano: conclusione di Babacar deviata da Gomis, ma sulla ribattuta si avventa Adjapong, che porta in vantaggio i suoi trovando la sua seconda rete in Serie A dopo quella del 22 dicembre 2016 contro il Cagliari. Semplici è costretto ad inserire Valoti per l'infortunio di Kurtic, che si fa male al gomito, inserendo poi Everton Luiz, che si rende subito pericoloso con un tiro al volo. All'81', Babacar trova il raddoppio, annullato però per fuorigioco di Lirola. Lo 0-2 è rimandato di soli 9 minuti: Alessandro Matri, entrato al posto dell'ex Fiorentina, batte Gomis in contropiede, trovando il suo 91esimo gol in Serie A. L'ultima opportunità è per Djuricic, che sciupa il tris tentando un colpo sotto che non sorprende Gomis. Finisce così 0-2: un super Sassuolo si conferma sorpresa di questo campionato. Alle spalle di Juventus e Napoli, che lotteranno per lo scudetto, al momento c'è proprio Roberto De Zerbi.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it