Serie A: Sassuolo-Carpi 1-0, le pagelle

2015-11-08 18:00:44
Serie A: Sassuolo-Carpi 1-0, le pagelle
Pubblicato il 8 novembre 2015 alle 18:00:44
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Sassuolo-Carpi: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Sassuolo-Carpi, terminata 1-0.


SASSUOLO
Consigli 6 Poco impegnato, sfodera una prestazione di ordinaria amministrazione.
Peluso 5 E' quello che soffre di più nella retroguardia neroverde: Letizia da quella parte lo salta spesso e volentieri senza che riesca a prendergli mai le misure.
Acerbi 6.5 Attento, chiude bene in tutte le situazioni dando sicurezza al reparto.
Ariaudo 6 Puntuale e preciso, stronca fin da subito le velleità di Lasagna e compagni.
Gazzola 6 Entra bene in campo senza commettere sbavature.
Vrsaljko 6.5 Ara la sua fascia con continuità sfornando in più di un'occasione cross insidiosi. Esce per infortunio.
Biondini 6 Chiude bene e si propone: entra e fa bene, al di là dell'ammonizione rivedibile.
Magnanelli 6 Ordinato e nulla più, fa il suo senza troppe pretese.
Pellegrini 5.5 Un po' disordinato in fase di impostazione, resta in ombra per gran parte del match.
Missiroli 6 Meno brillante del solito, regge comunque il centrocampo senza mai arretrare il baricentro.
Falcinelli 5.5 Si agita e si sbatte senza rendersi però mai pericoloso dalle parti di Belec.
Berardi 6.5 Non brilla ma entra nell'azione che indirizza la gara inventando dal nulla l'assist per l'1-0.
Defrel 5 Ha la chance per il 2-0 che chiuderebbe i discorsi ma fallisce incredibilmente a due passi dalla porta.
Sansone 6.5 Sempre lui, ancora lui. Torna titolare e firma la rete che decide il match: quando segna, il Sassuolo vince.

All.: Di Francesco 6 I suoi vincono senza incantare: tre punti comunque imporatntissimi per la classifica.

CARPI
Belec 6 Quasi mai chiamato in causa, non può nulla sulla rete di Sansone.
Gabriel Silva 6 Vivace, prova anche qualche sortita offensiva.
Zaccardo 6 Regge facendo valere la sua esperienza. Non demerita, ma ha sulla coscienza Berardi, quando lo lascia libero di mettere in mezzo per il gol di Sansone.
Letizia 6.5 Il migliore dei suoi: nel primo tempo va via spesso a Peluso ed è l'unico dei compagni d'attacco ad andare alla conclusione nella prima ora di gioco.
Wallace 6 Crea scompiglio gettandosi in avanti. Netto e poco comprensibile il giallo preso per simulazione appena entrato.
Gagliolo 5 Si perde Sansone nell'azione che, a conti fatti, condanna il Carpi alla sconfitta.
Romagnoli 6 Ruvido ma attento, controlla Falcinelli e disinnesca gli attacchi neroverdi in modo convincente.
Di Gaudio 6 Ha un buon impatto sulla gara ma quando ha l'occasione in area la getta via malamente sparando alto.
Lollo 5.5 Bravo a infastidire i fulcri di gioco del Sassuolo in fase di costruzione, è pressoché invisibile quando si tratta di offendere.
Pasciuti 6 Si dà da fare, soprattutto nel primo tempo. Cala alla distanza.
Marrone 5.5 Lo si ricorda per i falli e per l'agonismo quasi esasperato. Smista palloni senza mai incidere.
Bianco 5.5 Si nasconde quando è tempo di costruire e in copertura si arrangia come può.
Lasagna 5.5 Cerca di fare reparto da solo ma non è mai servito adeguatamente dai compagni.
Matos 6 Dà peso all'attacco con buone giocate e tanta voglia: per quanto visto, meritava di partire dal 1'.

All.: Castori 5.5 Il suo Carpi ci prova con generosità ma non ha la forza offensiva per rispondere al vantaggio degli avversari.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it