Serie A: Sampdoria-Torino 2-2, gol e highlights. Video

2016-02-04 08:00:14
Pubblicato il 4 febbraio 2016 alle 08:00:14
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Al Ferraris, nella 23esima giornata di Serie A, Sampdoria e Torino pareggiano per 2-2. Dopo un primo tempo soporifero nella ripresa le due squadre si scatenano: Muriel sblocca al 66' ma è pronta la risposta al 71' di Belotti; all'84' Soriano riporta avanti i liguri riagganciati dalla stessa punta granata al 94'.

Nella Sampdoria sono indisponibili Mesbah, Carbonero e De Silvestri oltre agli squalificati Silvestre e Fernando. Il tecnico Montella opta per il 3-4-2-1 ed affida l'attacco a Soriano e Correa in supporto di Muriel. Il Torino, che deve invece fare a meno di Mantovani, Amauri e Bovo, si schiera con il 3-5-2 ed in avanti la coppia Belotti-Martinez. Prima frazione caratterizzata da un buon agonismo ma anche da ritmo di gioco poco sostenuto e da lenti quanto prevedibili azioni offensive. Entrambe le sfidanti si affrontano in una sorta di partita a scacchi senza spingere o azzardare e sono così poche di conseguenza le occasioni degne di nota. Al 4’ un diagonale sinistro di Martinez da fuori area costringe Viviano alla deviazione in angolo. Muriel risponde all’8’ con una debole girata mancina dal limite, bloccata senza patemi da Padelli. Al 22’ Correa su punizione spara dalla distanza ma il portiere granata non si lascia sorprendere. Immediata la replica sul fronte opposto con Acquah che al termine di una buona percussione si vede respingere il tiro da Viviano. Anche Benassi e Belotti difettano di precisione in fase conclusiva ed al duplice fischio arbitrale il risultato parziale si attesta così sullo 0-0.

Decisamente più divertente la ripresa con entrambe le compagini capaci, dopo una prima fase in sordina, di affrontarsi a viso aperto e senza noiosi timori. Al 66’ ecco che il risultato si sblocca grazie a Muriel, abile nel beffare Padelli con un colpo di testa in tuffo su preciso cross di Dodo. La gioia dei liguri dura poco perché al 71’ Belotti sfrutta una sbavatura di Ranocchia e pareggia con una conclusione mancina ravvicinata. La gara sembra orientata a chiudersi in equilibrio ma all’84’ ci pensa Soriano a fulminare il portiere granata con un preciso destro a giro da fuori area. Gli ospiti non demordo e spingono a testa bassa finché al 94’ lo sforzo profuso è premiato con il definitivo pareggio per 2-2 firmato di testa da Belotti su assist di Immobile. Un punticino per la Sampdoria, che sale ora a quota 24 in vista della prossima trasferta contro la Roma, ed un altro al Torino che si porta a 28 in attesa di ricevere il Chievo.