Serie A: Sampdoria-Parma, le pagelle

2013-03-03 18:15:54
Pubblicato il 3 marzo 2013 alle 18:15:54
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Sampdoria-Parma: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Sampdoria-Parma, terminata 1-0

SAMPDORIA

Romero 6 Qualche eccesso di sicurezza, come al solito, ma non fa danni. Attento sul tiro-cross di Biabiany nei secondi finali.
Costa 6 Biabiany è un cliente difficile ma se la cava, pur con qualche fallo.
Gastaldello 6 Prestazione solida, Amauri gli da' qualche grattacapo nel finale ma lo contiene.
De Silvestri 6 Sempre pronto a inserirsi in area, gli difetta la mira, non la scelta del tempo.
Poli 6 Meno in evidenza rispetto ad altre partite, ma non fa mai mancare il suo apporto alla squadra.
Palombo 5.5 Rischia il cartellino rosso su Biabiany a fine primo tempo ma si era fatto saltare dal francese anche in precedenza. Un po' meglio nella ripresa.
Sansone 6.5 Una gran palla per Icardi, sprecata dall'attaccante, poi diverse punizioni conquistate utili a tenere il Parma lontano dall'area di rigore.
Estigarribia 7 Concreto, come non sempre gli riesce. Prezioso sia in fase offensiva che in fase di contenimento, serve a Icardi la palla del gol.
Krsticic 6 Tanto impegno, qualche errore ma non molla mai.
Obiang 5.5 Non al meglio, parte bene ma poi fatica.
Eder 6.5 Nel primo tempo è l'unico a tenere sotto pressione la difesa del Parma. Importante anche nella ripresa nel conquistarsi molti falli.
Icardi 7 Altro gol decisivo, pur con la complicità di Mirante. Deve però essere più deciso, sciupa un paio di occasioni nella ripresa per troppa sufficienza.
Rossi 6.5 Squadra solida, non spettacolare ma ben disposta in campo e cinica: così la classifica torna a sorridere.

PARMA
Mirante 5 Sbaglia il tempo dell'uscita nell'azione del gol: è un errore decisivo per il risultato. Nega poi a Icardi il raddoppio ma il danno ormai è fatto.
Rosi 5.5 Qualche iniziativa apprezzabile sulla destra, ma soffre Estigarribia.
Lucarelli 5.5 In difficoltà quando viene preso in velocità da Eder.
Coda 6 Sfortunatissimo, un altra gara conclusa anzitempo per infortunio. Non aveva demeritato.
Mesbah 6 Partita onesta, senza infamia e senza lode.
Benalouane 5.5 Nessun errore grave ma prestazione sottotono e poco presente sulle palle alte.
Valdes 6 Tra i più attivi, anche se difetta in precisione.
Biabiany 6 Alla fine merita la sufficienza per l'impegno e gli assist ai compagni, ma anche stavolta sciupa una buona occasione che avrebbe cambiato la partita dei suoi.
Marchionni 5 Si fa vivo solo nel finale ma sbaglia tantissimo.
Parolo 5 Nel primo tempo respinge involontariamente il tiro di un compagno poi svirgola un assist di Biabiany. Brutta partita.
Gobbi 5.5 Soffre Eder che passa spesso dalla sua parte. Qualche cross all'inizio, poi riduce la spinta.
Strasser 5 Si fa notare solo per un'ammonizione ricevuta dopo 2' dal suo ingresso.
Amauri 6.5 In area sa farsi rispettare e la sua sola presenza crea spazi per i compagni, mettendo in difficoltà la difesa blucerchiata. Centra il palo al 69'.
Sansone 6 Tanto movimento, si procura più d'un calcio di punizione e serve un bell'assist ad Amauri. Si vede poco al tiro.
Donadoni 5.5 Parte meglio rispetto alla gara con il Catania, ma i suoi incidono poco in avanti. Amauri sarebbe stato utile fin dal primo tempo.