Serie A: Sampdoria-Palermo, le pagelle

2013-04-07 17:50:08
Pubblicato il 7 aprile 2013 alle 17:50:08
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Sampdoria-Palermo: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Sampdoria-Palermo, terminata 1-3

SAMPDORIA


Romero 5 Conferma la sua incapacità di dare sicurezza al reparto arretrato. Sbaglia sul primo e sul terzo gol, non azzecca mai i tempi dell'uscita
Costa 5.5 Grande primo tempo, è il migliore in campo della Sampdoria con sgroppate e buon senso dell'anticipo. Nella ripresa diventa anche lui un paletto per gli slalom speciali di Ilicic; e che dormita sulla rete di Garcia!
Gastaldello 5 Giornataccia anche per il capitano, che soffre le pene dell'inferno con l'attacco rosanero. Improponibile l'opposizione sulla serpentina di Ilicic, poi si fa male e abbandona il campo
De Silvestri 5.5 Poca roba, il terzino che prometteva bene non riesce proprio a ritrovarsi. Su quella fascia dovrebbe mettere in difficoltà Garcia, invece è lui a subire
Mustafi 5.5 Quando entra al posto di Gastaldello la sfida è già compromessa. Non fa nulla per cambiare l'esito dell'incontro
Palombo 5 Non conferisce l'adeguata solidità alla difesa. appare sempre in affanno sugli scambi della coppia Ilicic-Miccoli
Maresca 5 Entra e commette solo falli
Sansone 5 Chi l'ha visto? Gli arrivano pochi palloni giocabili, ma non fa nulla per andarseli a conquistare
Munari 6.5 Trova il gol del pareggio ed è per distacco il migliore della Sampdoria. Gioca una prima frazione di abnegazione, nella ripresa cerca con paso compassato di limitare la marea rosanero: impresa non riuscita
Estigarribia 5 Parte con buon piglio e sembra poter far male a Morganella, poi s'incupisce e affoga nel grigiore generale
Obiang 5 Sta regredendo, sembra stanco. Non ha mai avuto il passo del velocista ma la lentezza messa in mostra oggi esaspera i tifosi del Ferraris. Chiamato al pronto riscatto nel derby
Soriano 5 Prova del tutto inconsistente. A centrocampo perde il duello tutto fosforo con Arevalo Rios e non aiuta lo sviluppo della manovra
Eder 5.5 Il corner per il pari di Munari è suo, d'accordo. Ma sul primo gol non riesce a tenere Von Bergen (ci sarebbe da chiedersi come mai ci fosse lui a marcare il difensore) e nella ripresa scompare
Icardi 5 Periodo complicato per il talento argentino. Solo un colpo di testa in tutta la gara, davvero poco per uno coi suoi mezzi: il dubbio che abbia già la testa all'Inter si insinua

All. Rossi 5 Occhio Delio, così rischi di compromettere quanto di buono fatto fino ad ora. Un solo punto nelle ultime quattro gare, squadra che sembra già in vacanza. Ma la salvezza non è ancora conquistata e il derby incombe

PALERMO

Benussi 6 Mai impegnato, deve arrendersi solo al colpo di testa di Munari. Non ha alcuna colpa
Nelson 6 Si piazza a destra e evidenzia una buona velocità
Morganella 6 Così così: gioca a nascondino con Estigarribia e non riesce a salire con frequenza. Ma limita i danni
Aronica 6.5 Sembra tornato il marcatore arcigno dei tempi di Napoli. Tiene a bada Icardi con le buone e anche con le cattive: il risultato è ottimo, argentino letteralmente annullato
Garcia 6.5 Anche per lui una prova dignitosa: ci mette il carico del gol che regala sicurezza alla formazione di Sannino
Von Bergen 7 Il sigillo che sblocca la sfida e tanta concentrazione in copertura. Un difensore roccioso come lui servirà parecchio in questo finale di stagione
Faurlin s.v. In campo per perdere preziosi secondi
Barreto 6 Tanti ringhi sulle caviglie degli avversari, un giallo evitabile e altri falli che potevano costargli il rosso. Eppure la sua prova è efficace
Arevalo Rios 6.5 Alcuni lanci precisi e la sensazione che con lui in cabina di regia la squadra possa girare bene. Deve essere più cattivo sottoporta
Kurtic 6 Parte a spron battuto, poi dimostra di essere ancora un pizzico acerbo per il nostro campionato. Qualche tocco di fino evitabile
Ilicic 8 Se avesse giocato così per tutta la stagione il Palermo non dovrebbe cercare la salvezza nelle ultime giornate. La difesa della Samp lo aiuta di certo, ma la classe messa in mostra quest'oggi è cristallina
Donati 5.5 La prova da centrale nella difesa a tre è interessante. Ma la dormita sulla rete di Munari poteva costare molto cara
Miccoli 7 Si mangia la prima vera occasione della gara con un sinistro fiacco a metà tra il tiro e il servizio di ritorno a Ilicic. Poi piazza due assist e tante giocate di qualità in tandem con lo sloveno
Dybala 5.5 In 25 minuti poteva fare molto meglio. Non entra con la necessaria convinzione

All. Sannino 7.5 La squadra ha svoltato. Il prossimo turno col Bologna ci dirà se davvero il Palermo ha ritrovato la testa per lottare fino alla fine. Ma di certo la prova di oggi incoraggia anche i più pessimisti