Serie A: Roma-Udinese 3-1, gol e highlights. Video

2015-10-29 00:01:01
Serie A: Roma-Udinese 3-1, gol e highlights. Video
Pubblicato il 29 ottobre 2015 alle 00:01:01
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda tutti i gol e gli highlights di Serie A

Rivivi le emozioni di Roma-Udinese: cronaca, pagelle e tabellino

La Roma si riprende la vetta della classifica con 23 punti: nel decimo turno di Serie A i giallorossi liquidano con un secco 3-1 la pratica Udinese, superando l'Inter scappata al comando dopo l'anticipo di Bologna. Apre Pjanic al 4', raddoppia un Maicon in grande spolvero al 9', quindi Gervinho firma il tris al 63': il gol di Thereau nel finale, al 77', serve solo a rendere meno amara la sconfitta friulana. I ragazzi di Garcia centrano la quinta vittoria consecutiva: il modo migliore per avvicinarsi al big match di sabato sera, quando saranno di scena a San Siro contro l'Inter.

La novità in casa giallorossa è Maicon, rilanciato sulla destra da Garcia. Con la presenza del brasiliano Florenzi torna a centrocampo, mentre al centro dell'attacco c'è Dzeko, supportato da Gervinho e Iago Falque. Colantuono schiera per la prima volta in stagione Pasquale titolare, facendo rifiatare Adnan: in panchina anche Di Natale, davanti spazio a Thereau-Perica. I bianconeri partono con aggressività, ma dopo quattro minuti la Roma passa già: Nainggolan innesca Maicon, palla al centro col contagiri e tocco preciso di Pjanic, che col piattone fa 1-0. Quinto gol in questo torneo per il bosniaco, in stato di grazia. Dopo quattro minuti arriva il 2-0: fa tutto Maicon, serpentina e sinistro rasoterra su cui Karnezis non è impeccabile. Il brasiliano torna al gol che mancava dal 31 gennaio. La gara va in stand by: Udinese nell'angolo e Roma che ci prova con Digne, Dzeko, Florenzi e Iago, senza fortuna. Dopo la mezz'ora i giallorossi iniziano a specchiarsi troppo: il ritmo cala e l'Udinese alza il baricentro, provandoci con una punizione dell'ex Marquinho e con un insidioso cross di Pasquale su cui Thereau e Perica non arrivano. E' troppo poco e si va al riposo sul 2-0.

Nella ripresa l'inerzia della gara non cambia: Maicon macina chilometri sulla destra e anche Digne sembra più propositivo rispetto alla prima frazione. L'Udinese sta a guardare, nonostante un bel sinistro di Marquinho. Al 63' la Roma cala il tris: proiezione offensiva di Manolas che scarica su Gervinho, l'ivoriano controlla e col destro fulmina Karnezis. Quinto gol anche per lui, sempre più determinante. Match virtualmente in archivio, rianimato soltanto dai cambi e dal gol nel finale di Thereau. Aguirre serve al centro il compagno che trova la deviazione vincente con la deviazione (e forse l'ultimo tocco) di Digne, che non permette a Sczsesny di mantenere la porta inviolata. Qualche scintilla fra Vainqueur e Badu, ammoniti entrambi e una caccia alla rete da parte di Dzeko e Iturbe che resta incompiuta: sia il bosniaco che l'argentino rimangono a secco, nonostante una fame smisurata. Finisce 3-1: la Roma sabato sera sarà impegnata a Milano contro l'Inter, mentre l'Udinese domenica pomeriggio attende l'arrivo del Sassuolo.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it