Serie A: Roma-Sassuolo 2-2, gol e highlights. Video

2015-09-21 08:00:00
Serie A: Roma-Sassuolo 2-2, gol e highlights. Video
Pubblicato il 21 settembre 2015 alle 08:00:00
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Roma-Sassuolo: cronaca, pagelle e tabellino

Guarda tutti i gol e gli highlights di giornata

C'è stato da divertirsi oggi all'Olimpico con un Roma-Sassuolo capace di regalare momenti di bellissimo calcio. Finisce 2-2 una gara ricca di gol e azioni pericolose, che ha visto due formazioni affrontarsi senza paura. Neroverdi per due volte in vantaggio, al 22' con Defrel e al 45' con Politano, ma due volti raggiunti da Totti (300esima gol in Serie A) e da una magia di Salah a inizio ripresa. Entrambe le squadre così salgono a quota otto punti, a meno quattro dall'Inter capolista.

La Roma inizia la partita chiudendo il Sassuolo nella sua metà campo e dominando il possesso di palla. I giallorossi creano una rete di passaggi fitta ma faticano a trovare la conclusione. E' così il Sassuolo ad approfittarne appena riesce a mettere fuori la testa: grande scambio Politano-Defrel, con quest'ultimo che lanciato verso l'area giallorossa, ubriaca Manolas e con il sinistro al 22' batte De Sanctis. Sassuolo in vantaggio. Dopo 5 minuti Salah prova a reagire ma si fa ipnotizzare da Consigli, bravissimo a fermarlo in area. Eppure è proprio lo stesso portiere dei neroverdi a commettere un erroraccio al 36': rinvio corto e palla servita su un vassoio d'argento a Pjanic, il quale la passa subito a Totti che dal limite - tutto solo - non sbaglia la rete del pari. E' il 300esimo gol del numero dieci in giallorosso, viziato però da una posizione  irregolare. Il Sassuolo non accusa il colpo e a fine primo tempo, al 45', Politano viene servito benissimo da Floro Flores e con il sinistro trova il nuovo vantaggio per gli ospiti.

Dura poco la gioia neroverde, perché la Roma rientra in campo nella ripresa con una sola missione: segnare. A farlo è Salah, fino a quel momento poco concreto, che al 49' si inventa una magia di sinistro al volo, sulla quale Consigli non può davvero nulla. I giallorossi crescono di tono e inseriscono Dzeko e Iago Falque, negli ospiti invece entra Sansone che segna un gol ma viene annullato per una posizione di fuorigioco dubbia. All'71' Consigli rischia di fare un altro erroraccio ma Totti questa volta non ne approfitta. L'azione che potrebbe cambiare la partita è all'81: Salah si inventa un altro tiro di sinistro meraviglioso da fuori area, ma questa volta Consigli è bravissimo a negargli il gol. I giallorossi protestano nel finale anche per un contatto dubbio tra Peluso e Rudiger nell'area neroverde ma il direttore di gara non concede il calcio di rigore. 

Finisce così in parità una gara non facile per entrambe le squadre: con la Roma che perde terreno sull'Inter e dovrà rifarsi mercoledì contro la Sampdoria, mentre il Sassuolo proverà a confermarsi contro il Palermo fuori casa.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it