Serie A: Roma-Milan, chi si ferma è perduto

2016-12-12 13:00:37
Serie A: Roma-Milan, chi si ferma è perduto
Pubblicato il 12 dicembre 2016 alle 13:00:37
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Ne rimarrà soltanto una con abbastanza fiato in corpo per sostenere il ritmo Scudetto della Juventus. Roma e Milan sono appaiate al secondo posto con 32 punti, e questa sera all'Olimpico (ore 21) va in scena il faccia a faccia per decidere chi avrà davvero i gradi di prima concorrente dei bianconeri. Alle 19 Fiorentina a caccia di punti e continuità contro un Sassuolo incerottato.

Nel posticipo della sedicesima giornata di Serie A lo storico ex Vincenzo Montella ritrova i giallorossi: il passato però deve rimanere chiuso in un cassetto, visto che il Milan ha fame di Champions e magari di sognare ancora più in grande. Quattro vittorie ed un pareggio nelle ultime cinque per Lapadula e compagni, mentre la squadra di Spalletti sente ancora scorrere nelle vene l'entusiasmo per il derby di una settimana vinto 2-0 ai danni della Lazio. In palio ci sono tre punti fondamentali, anche per rimanere a distanza di sicurezza dal ritorno in auge del Napoli.

Con un successo la Fiorentina di Paulo Sousa in un colpo solo scavalcherebbe Torino e Inter: ecco perchè i viola non possono fallire contro il Sassuolo di Di Francesco. I neroverdi vengono dal ko in Europa League contro il Genk, e nell'ultima di campionato hanno rifilato un secco 3-0 all'Empoli.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it