Serie A: Roma-Milan 1-1, gol e highlights. Video

2016-01-10 08:00:00
Pubblicato il 10 gennaio 2016 alle 08:00:00
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Nell’anticipo dell’ultima giornata di andata Roma Milan pareggiano 1-1 all’Olimpico. In un match delicatissimo per entrambi gli allenatori, apre Rudiger al 4’ infilando Donnarumma sulla punizione di Pjanic. Dopo aver rischiato di subire il 2-0, nel secondo tempo il Milan pareggia con Kucka al 50’ e va vicino al gol vittoria colpendo una traversa con Bacca.
 
In una gara dai due volti i giallorossi partono fortissimo e dopo nemmeno un minuto Donnarumma è strepitoso nel negare il gol da pochi passi a Sadiq, che brucia Romagnoli ma non riesce a segnare col sinistro. Il vantaggio arriva comunque poco dopo: dormita difensiva sulla punizione di Pjanic e Rudiger, completamente solo in area, insacca al volo col sinistro. Il Milan non riesce a entrare in partita e rischia ancora al 7’, quando Pjanic fa a fette la difesa e mette dentro senza che nessun compagno riesca a intervenire. Al 20’ ancora Rudiger, questa volta di testa, sfiora la doppietta da corner: decisivo Donnarumma a mandare sulla traversa con un grande riflesso. Per i rossoneri al 26’ si fa vedere Bacca, che anticipa l’uscita di Szczesny ma non riesce a inquadrare la porta. Proprio allo scadere del primo tempo l’ennesima ripartenza della Roma porta al tiro Iago Falque ma il suo sinistro dal limite è troppo debole.
 
Nella ripresa due squadre in crisi di gioco e risultati si invertono i ruoli. La Roma ha un approccio a dir poco soft e gli ospiti ne approfittano pareggiando già al 50’ con Kucka, che sovrasta Florenzi e insacca di testa il cross di Honda sul secondo palo. Dopo il pari, la squadra di Garcia perde completamente le distanze e il Milan colleziona occasioni da gol. Prima Bacca manca clamorosamente il pallone in area, poi Kucka al 60’ calcia alto dopo un bel velo del colombiano. Al 64’ è ancora Bacca a rendersi pericoloso ma il suo destro a giro colpisce la traversa. La reazione della Roma è nei piedi di Salah e Gervinho, ma dopo una bella combinazione in velocità al 70’ l’ivoriano non trova la porta. Garcia prova a scuotere i suoi inserendo Totti ma non succede più nulla. La Roma resta al quinto posto a 34 punti e conserva 5 lunghezze di vantaggio sui rossoneri, in sesta posizione a quota 29. Nel prossimo turno i giallorossi ospiteranno il Verona mentre il Milan riceverà la Fiorentina nel posticipo. Prima però Mihajlovic cercherà l’accesso alle semifinali di Coppa Italia nella sfida col Carpi