Serie A: alla Roma il derby, Lazio ko 3-1

2018-09-29 17:00:00
Serie A: alla Roma il derby, Lazio ko 3-1
Pubblicato il 29 settembre 2018 alle 17:00:00
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

La settima giornata di Serie A si apre con la vittoria della Roma nel derby contro la Lazio: all'Olimpico finisce 3-1. Grande protagonista Lorenzo Pellegrini, che al 37' entra al posto di Pastore e segna di tacco il gol che sblocca il match. Nella ripresa, Immobile pareggia al 68', ma tre minuti dopo Kolarov riporta avanti Di Francesco su calcio di punizione. Il tris è firmato dal colpo di testa di Fazio su assist ancora di Pellegrini. Seconda vittoria di fila per la Roma, che sale a quota 11, terzo ko per Simone Inzaghi.

Primo tempo molto intenso all'Olimpico: la Lazio va subito vicina al gol con un destro al volo di Immobile deviato con la schiena da Santon e con una conclusione di Luis Alberto respinta in corner da Fazio. A metà della prima frazione, il derby si accende: ancora lo spagnolo dei biancocelesti non riesce a trovare la conslusione, sulla ripartenza Dzeko entra in area e conclude con il destro. Attento Strakosha, che si ripete due minuti dopo sul sinistro di Pastore, costretto ad uscire poco prima dell'intervallo per un infortunio al polpaccio sinistro: al suo posto Lorenzo Pellegrini. Al 26', Luis Felipe salva un contropiede quasi concluso da Florenzi, mentre El Shaarawy non raccoglie un cross in area dopo la mezz'ora. Proprio ad un passo dalla fine del primo tempo, la Roma passa in vantaggio: socntro tra Luis Felipe, El Shaarawy e Strakosha, Caceres manca l'intervento e proprio Pellegrini, di tacco, deposita in rete.

Nella ripresa, Inzaghi inserisce subito Badelj Correa e, al 67', trova il gol del pareggio: Immobile pressa e recupera palla su Fazio, poi vince un rimpallo e, in diagonale, fulmina Olsen trovando l'1-1. La Roma, però, risponde dopo soli tre minuti: Pellegrini conquista una punizione dal limite e Kolarov, con il sinistro, batte Strakosha sul suo palo e riporta in vantaggio i giallorossi dopo appena 180 secondi. All'86', poi, Fazio la chiude con un colpo di testa su calcio di punizione battuto ancora da Lorenzo Pellegrini, mattatore del match. Lazio ko e senza possibilità di replicare: finisce così 3-1 all'Olimpico, con la Roma che trova la seconda vittoria di fila e sale a quota 11, superando momentaneamente Fiorentina ed Inter. Terzo ko per i biancocelesti, che negli scontri diretti non sanno vincere: la sconfitta nel derby arriva dopo quelle con Napoli Juventus.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it