Serie A: record "spezzatino"

2017-11-29 16:26:21
Serie A: record
Pubblicato il 29 novembre 2017 alle 16:26:21
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Il cosiddetto "spezzatino", ossia la giornata di campionato suddivisa in vari orari e giorni, è ormai entrato stabilmente nelle abitudini dei tifosi delle squadre di calcio nostrane. Tuttavia, è da registrare come il 15° turno di Serie A 2017-18 passerà alla storia come una delle giornate del campionato italiano con il numero più elevato di gare disputate in orari ed in giorni diversi. Saranno infatti otto le fasi in cui si suddividerà il prossimo turno del massimo campionato nazionale di calcio. Di seguito il turno in programma tra Venerdi 1 Dicembre e Lunedì 4:

VENERDI’ 1 DICEMBRE 2017– ore 18:30 Roma-SPAL– ore 20:45 Napoli-Juventus

SABATO 2 DICEMBRE 2017– ore 20:45 Torino-Atalanta

DOMENICA 3 DICEMBRE 2017– ore 12:30 Benevento-Milan– ore 15:00 Bologna-Cagliari; Fiorentina-Sassuolo ed Inter-Chievo– ore 20:45 Sampdoria-Lazio

LUNEDI’ 4 DICEMBRE 2017– ore 19:00 Crotone-Udinese– ore 21:00 Hellas Verona-Genoa

Gli 8 momenti diversi in cui verranno disputate le gare della 15a giornata eguagliano però un record già verificatosi in passato. Accadde in occasione del 25o turno del campionato 2015-2016, a cavallo tra Giovedì 11 Febbraio 2016 e la domenica successiva. Curiosamente, anche in quella occasione la partita di cartello era un Juventus-Napoli, la partita del famoso gol di Zaza quasi al termine delle ostilità, che costò al Napoli il primato in classifica proprio ai danni dei bianconeri che culminarono così una rincorsa strepitosa ai danni dei partenopei, proseguendo una marcia che li avrebbe poi portati al quinto scudetto consecutivo.Il campionato italiano prosegue così il suo rinnovamento che lo sta avvicinando sempre di più all'ormai assodata modalità spagnola. Da diverso tempo, infatti, nessuna delle 10 gare delle singole giornate della Liga viene disputata in contemporanea.

Articolo a cura di Davide de Rosa Laderchi 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it