Serie A, probabili formazioni: Nainggolan a riposo, Spalletti sceglie Brozovic

2017-12-01 10:22:45
Serie A, probabili formazioni: Nainggolan a riposo, Spalletti sceglie Brozovic
Pubblicato il 1 dicembre 2017 alle 10:22:45
Categoria: Serie A
Autore: Luca Servadei

Credit immagine: Imagephotoagency

Napoli-Juventus è solo il piatto forte di un turno di Serie A spalmato su quattro giorni. Apre le danze Roma-SPAL, con i giallorossi che, per bocca dello stesso Di Francesco, non possono più permettersi ulteriori passi falsi. L'ex tecnico del Sassuolo dovrà fare a meno di Perotti e Nainggolan, che non sono stati nemmeno convocati per la sfida con gli emiliani. Al posto del belga, Di Franscesco darà spazio al giovane Pellegrini, con Gonalons che prenderà il posto dello squalificato De Rossi. Anche per Semplici non mancano le defezioni: fuori Antenucci, Salamon e Vaisanen. In attacco spazio a Bonazzoli e Paloschi, mentre in difesa tocca a Oikonomou e Cremonesi.
 
Grande l'attesa anche per Benevento-Milan. Dopo l'esonero di Vincenzo Montella, infatti, tocca a Rino Gattuso provare a risollevare le sorti del 'Diavolo'. L'ex allenatore del Palermo dovrebbe schierare un offensivo 3-4-2-1 con Suso e Bonaventura dietro l'unica punta Kalinic, confermato nonostante le recenti prove incolore. La coppia mediana potrebbe vedere Biglia affiancato da Montolivo, con Kessie in panchinaa rifiatare. Difesa composta da Bonucci, Romagnoli e Musacchio (favorito rispetto all’inossidabile Zapata). Con Iemmello fermo ai box e Ciciretti alle prese con guai muscolari, De Zerbi dovrebbe confermare il 4-3-3 con il tridente Lombardi, Armenteros e D'Alessandro a caccia di gol che possano valere il primo punto in Serie A.
 
Primo vero banco di prova per l'Inter di Luciano Spalletti, alle prese con una vera e propria situazione di emergenza in vista della sfida con il Chievo di Maran. I nerazzurri, infatti, devono fare i conti con le pesanti assenze di Vecino, infortunato, e con quelle di Gagliaridni e Miranda, squalificati. Ecco allora che al centro della difesa fa il suo ritorno Andrea Ranocchia, convinto in estate proprio da Spalletti a restare a Milano. Con lui spazio all'inamovibile Skriniar, vera e propria rivelazione di questo primo scorcio di stagione. In mezzo al campo, Brozovic farà coppia con Borja Valero, mentre sulla trequarti dubbio tra Joao Mario ed Eder alle spalle del tridente Perisic-Icardi-Candreva. Anche il Chievo conta assenze pesanti con Radovanovic e Castro out. Il centrocampo sarà lo stesso schierato contro la SPAL, con gli inserimenti di Nicola Rigoni e Bastien. In difesa Cesar e Dainelli scalpitano per soffiare il posto a Gamberini, così come in attacco Pucciarelli e Pellissier insidiano la maglia di Meggiorini.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it