Serie A: Palermo-Siena, le pagelle

2013-03-10 18:15:34
Pubblicato il 10 marzo 2013 alle 18:15:34
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Palermo-Siena: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Palermo-Siena, terminata 1-2

PALERMO


Sorrentino 5.5 Gioca bene i primi 45 minuti, salvando più volte il risultato. Nel secondo tempo si perde un po', non certo aiutato dalla difesa. Combina pure la frittata, in concorso di colpa con Munoz, nel primo gol senese.
Nelson 6 Colpisce una traversa con una gran botta dal limite. Corre tanto e si sacrifica. Sicuramente meglio di Anselmo, ma ancora non basta.
Munoz 5 Complice del malinteso con Sorrentino che regala la prima rete al Siena. Nei minuti finale sale in attacco ma non combina nulla. Male tutta la difesa.
Garcia 5.5 Gioca male, non dando mai sicurezza a livello difensivo. Bisogna rivedere i movimenti dell'intera difesa, troppo ballerina.
Von Bergen 5.5 Non gioca male ma abbocca alla finta di Emeghara e gli regala il fallo da rigore. Rimandato.
Dossena 6 Nei 70 minuti che gioca fa il suo dovere, distribuendo palloni in attacco, ma da uno come lui ci si aspetta di più. Da rivedere.
Anselmo 6 Segna allo scadere del primo tempo ma ha un gioco poco brillante. Corre e si sacrifica, ma non basta. Bisogna fare di più.
Arevalo Rios 6 E' l'unico che mette la grinta a centrocampo. Ci prova in tutti i modi a dare la scossa ai suoi, ma è un lottatore singolo. Isolato.
Kurtic 5.5 Non combina molto ma è presente a centrocampo. Arriva al tiro in qualche situazione ma non è un buon tiratore, e si vede. Troppo poco.
Ilicic 5 Prende il posto del capitano, non combina nulla e si fa ammonire per una patetica simulazione. Inconsistente e assente ingiustificato.
Formica 6 E' un buon giocatore ma troppe volte si perde nelle sue stesse finte. E' macchinoso e un po' lento, il Palermo ha bisogno di più velocità e fluidità di manovra. Nonostante ciò è sempre presente nelle azioni d'attacco dei suoi.
Fabbrini 5.5 Ha poco tempo ma non regala la vivacità che vuole Gasp. Non ci siamo, deve migliorare.
Miccoli 5.5 Nonostante sia l'unico di un livello superiore a tutti gli altri compagni di squadra, oggi non brilla. Un capitano spento che non da quella spinta che ci si aspetta. Vogliono tutti di più da lui.
Boselli 5.5 Sotto porta è troppo timido e da poco peso all'azione d'attacco. Non è ancora pronto.
All. Gasperini 4.5 Una squadra che lotta per non retrocedere deve essere solida difensivamente. Schiera tre difensori e tre punte. La difesa balla, l'attacco è incosistente. Il centrocampo combina poco nulla. Una formazione da ricostruire completamente.

SIENA

Pegolo 6 E' poco impensierito e sul gol di Anselmo non può nulla. Vigile e attento sui palloni che arrivano.
Terlizzi 5.5 Prova a battere il suo portiere di testa, ma colpisce solo il palo, sulla quale respinta poi segna Anselmo. Si fa sentire ma esce a 10 minuti dalla fine per una botta presa durante la partita.
Felipe 6 Buona partita, presente e si fa sentire con qualche entrata rude.
Teixeira 5.5 Si fa ammonire per un'entrata scomposta su Formica. Non è pervenuto per altro. Deve essere più partecipe.
Angelo 6.5 Corre e percorre tutta la fascia destra con tanta intensità e tanto cuore. E' un elemento essenziale nell'economia del gioco senese.
Paci 6 Prende il posto di Terlizzi ma ormai il risultato è già scritto e la partita è incanalata. Fa una paseeggiata di salute.
Rubin 6 Arriva spesso in fondo e fa tanti cross. Va bene così e non può mancare in formazione.
Calello 6 Buon esordio per il ragazzo. Gioca a centrocampo distribuendo palloni e atterrando quanti provino a superarlo. Bene così.
Rosina 6.5 Si incarica del rigore e non sbaglia. Fa qualche errore di troppo nel primo tempo, mangiandosi almeno due gol facili. E' però un punto cardine del gioco di Iachini.
Sestu 7 Stanotte sarà l'incubo di Anselmo e di tutta la retroguardia palermitana. Nel primo tempo crea scompiglio in qualunque modo. E' indemoniato.
Bolzoni s.v. Non ha tempo nemmeno per toccare un pallone.
Della Rocca 6 E' una diga a centrocampo e smista i palloni come un vigile. Così la squadra gira bene.
Reginaldo 5.5 Non combina nulla, nonostante abbia 20 minuti per giocare. Da rivedere.
Emeghara 7 E' il punto fermo della squadra, oltre che la rivelazione. Il suo zampino c'è su entrambi i gol, segnando il primo. Grande punta, perfetta per il gioco dei robur.

All. Iachini 6.5 Va bene così. Mette la squadra in campo nel modo giusto e viene ripagato dalla meritata vittoria. La salvezza adesso non è più tanto lontana e la speranza aumenta partita dopo partita.