Serie A: Palermo-Roma, le pagelle

2013-03-30 17:50:29
Pubblicato il 30 marzo 2013 alle 17:50:29
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Palermo-Roma: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Palermo-Roma, terminata 2-0

PALERMO

Sorrentino 7 La Roma di oggi non è la solita corazzata, ma lui si dimostra comunque attento, reattivo e capace di parare tutto il parabile. Inviolato.
Morganella 6.5 Grintoso e determinato in fase d'interdizione, rappresenta un osso durissimo per il malleabile centrocampo giallorosso.
Garcia 6.5 In campo dal 60' al posto di Dossena. Ottima la sua prestazione sia in fase difensiva sia in quella a supporto della manovra d'attacco.
Faurlin s.v. In campo solo dall'80' al posto di Barreto. Non giudicabile.
Dossena 6 Un'oretta di gioco caratterizzato da buon impegno nei recuperi e qualche sbavatura nelle finalizzazioni. Al 60' esce in favore di Garcia.
Barreto 6.5 Deciso e concreto in mezzo al campo, si spende tantissimo per la causa rosanero. All'80' esce stremato in favore di Faurlin.
Kurtic 6.5 Aggressivo e determinato, lotta con buona verve e tiene alto il baricentro dei rosanero provando qualche conclusione senza però troppa fortuna, come il palo che fa tremare nel primo tempo. In forma.
Ilicic 7.5 Lo sloveno appare in gran forma e lo dimostra con un gol, un assist e la costante apprensione in cui riesce a tenere la retroguardia avversaria.
Donati 6.5 Più quantità che qualità ma è un vero mastino nella lotta di centrocampo.
Miccoli 7.5 Ottima prestazione per il capitano rosanero che si mette in mostra con un gol, un assist ed una clamorosa traversa colpita su calcio di punizione. Al 52' esce in favore di Dybala e raccoglie l'ovazione del Barbera. Straordinario.
Dybala 6 In campo dal 52' al posto di Miccoli. Giovanissimo ma volenteroso, si farà.
All.Sannino 7.5 Vince e convince. Tanti fatti, poche parole e tre punti in cassa che portano il suo Palermo in penultima posizione. Che la risalita verso la salvezza sia finalmente iniziata? In bocca al lupo!

ROMA
Stekelenburg 5.5 Non impeccabile la sua prestazione ma certamente con una difesa tanto immobile e perforabile è dura riuscire nei miracoli, figuriamoci nel non rimediare due gol. Parzialmente scagionato.
Piris 5 Troppe sbavature e poca lucidità in difesa. Rimedia anche un giallo pesante che gli farà saltare il derby. Al 74' cede spazio a Torosidis. Giornata decisamente no.
Castan 5 In versione paletto da slalom gigante. Immobile, non attende altro che il rosanero di turno lo salti palla al piede per trovar fortuna in area giallorossa.
Burdisso 5.5 A momenti insuperabile ed in altri di sicuro molto meno. Abbiamo visto di meglio ma oggi si adegua alla tendenza generale verso il basso.
Torosidis s.v. In campo solo dal 74' al posto di Piris. Non giudicabile.
Florenzi 5.5 Soprattutto in mostra per una strepitosa conclusione al volo che termina fuori ed è l'emblema della sua prestazione generale: incompiuta.
De Rossi 6 Prova a metterci buona volontà ma non è assistito a dovere e si deve limitare troppo in fase d'interdizione. Freno a mano tirato.
Marquinho 6 Mobile, agile e volenteroso. Peccato le sue qualità non vengano sfruttate di più dai suoi compagni che invece lo ignorano troppo. Talento sprecato.
Pjanic 6.5 In campo ad inizio ripresa al posto di Tachtsidis. Entra subito in gara, s'impegna in fase d'interdizione e regala buone giocate che permettono alla Roma di mantenersi alta nonostante non riesca a recuperare il pesante passivo.
Tachtsidis 5 Macchinoso e lento non appare mai efficace sia in fase di copertura che in quella propulsiva. Ad inizio secondo tempo Andreazzoli gli preferisce Pjanic.
Perrotta 5 Spento, fatica troppo ad entrare in partita contro gli aggressivi siciliani. Ad inizio ripresa cede il posto a Osvaldo. Lamela 5.5 Prova a sprigionare la solita magia ma le gambe oggi non girano a dovere e la palla non è magnetizzata come ci ha abituati ad ammirare. Scarico.
Totti 6 Il capitano anche quando si affonda è sempre l'ultimo ad abbandonare la nave. Generoso e combattivo, ce la mette tutta anche se quest'oggi non è poi tanta.
Osvaldo 4.5 In avvio di secondo tempo entra in campo al posto di Perrotta. Produce un tiro respinto da Sorrentino e rimedia un pesante giallo per un ingenuo fallo di reazione che gli impedirà di disputare il prossimo derby. Lucro cessante e danno emergente.
All. Andreazzoli 5.5 La sua Roma produce poco e viene giustamente battuta da un Palermo invece concreto e determinato. Una lezione che può costare cara in vista del prossimo atteso derby contro la Lazio. Il tempo per riordinare le idee però c'è. Forza e coraggio!