Serie A: Palermo-Roma 2-4, le pagelle

2015-10-04 18:00:32
Serie A: Palermo-Roma 2-4, le pagelle
Pubblicato il 4 ottobre 2015 alle 18:00:32
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Palermo-Roma; cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Palermo-Roma, terminata 2-4

PALERMO

Sorrentino 6 Non ha responsabilità su nessuno dei gol: per il resto fa il suo, con qualche bella parata.
El Kaoutari 5 Fatica a trovare le distanze dall'avversario che passa dalle sue parti: saltato sul quarto gol.
Lazaar 5.5 Non riesce a farsi vedere neppure nella ripresa, quando la sua squadra preme sul gas.
Struna 5 Prestazione incolore: non spinge e quando viene attaccato crolla e si innervosice pure.
Rispoli s.v. Per lui solo gil ultimi cinque minuti. Ingiudicabile.
Gonzalez 6 Lo salva lo stacco vincente per il 2-3, ma troppi errori: compreso quello sul terzo gol.
Vazquez 6.5 E' tra i migliori rosanero anche nella prima frazione: sfortunato sulla traversa, gioca senza paura.
Chochev 5 Prova incolore, con pochissimi squilli e qualche palla persa di troppo: soffre gli inserimenti.
Rigoni 5.5 Pomeriggio difficile contro un centrocampo in grande spolvero: nella ripresa molto meglio.
Jajalo 5 Primo tempo in bambola, messo nel mezzo dai centrocampisti giallorossi: esce subito.
Hiljemark 5.5 Quando riesce a girarsi crea scompiglio, solo che nel primo tempo gira sempre a vuoto.
Quaison 6 Entra nel momento di massima spinta e la sua freschezza serve: suo l'assist per Gonazalez.
Gilardino 7 Il milgiore dei suoi: entra con la squadra in ginocchio, segna e ribalta l'inerzia del match.
Trajkovski 5 Brutta prova: si sbatte su tutto il fronte ma non creando mai pericoli e tenendo pochi palloni.
All. Iachini 5 Approccio alla gara molle, non ha contromisure sulla velocità del tridente della Roma e perchè tiene fuori Gila?

ROMA
Szczesny 6.5 Nel primo tempo rischia un pasticcio, ma nella ripresa è decisivo con un riflesso su Gilardino.
Florenzi 7 Oggi è nei tre di centrocampo, si dimostra vero jolly: prima fa l'assist, poi va lui in gol.
Emerson 5.5 Entra nel momento di massima difficoltà e pure lui soffre: si arrangia con qualche fallo.
Manolas 6 Un ottimo primo tempo, poi la spinta del Palermo aumenta e la diga inizia a cigolare.
Digne 6.5 Meno propositivo rispetto alle ultime uscite, ma comunque positivo: quando sale fa male.
Gyomber s.v. Solo una decina di minuti senza niente da segnalare.
Torosidis 6 Si dedica quasi esclusivamente alla fase difensiva: ordinato, con poche sbavature.
De Rossi 6 Tiene bene per un'ora di gioco, poi si fa saltare da Gilardino sul gol e barcolla un po'.
Pjanic 7.5 I suoi inserimenti sono letali, sin dal minuto due: pericoloso avanti, oltre a preziose geometrie.
Nainggolan 6.5 E' l'uomo della quantità: tanti palloni recuperati e un gol sbagliato nel primo tempo.
Ucan 6 Entra in partita con buona personalità, servendo a Gervinho la palla del definitivo 4-2.
Gervinho 7.5 Due splendidi gol sono solo la ciliegina alla sua prestazione: continuo pericolo con le sue accellerazioni.
Salah 6 Poco concreto davanti , ma comunque molto mobile. Tocca tanti palloni, guadagna falli.
Iago Falque 5.5 La squadra va forte ma lui resta nell'ombra: deve entrare di più negli schemi di Garcia.
All. Garcia 6.5 La sua Roma, dopo il capitombolo in Bielorussia, inizia con grande grinta: ha imparato la lezione!

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it