Serie A: Napoli-Sassuolo 1-1, le pagelle

2016-11-28 21:32:24
Serie A: Napoli-Sassuolo 1-1, le pagelle
Pubblicato il 28 novembre 2016 alle 21:32:24
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Napoli-Sassuolo terminata 1-1

NAPOLI

Reina 6 -Poco impegnato. Non può nulla sul mancino volante di Defrel. Senza colpe.
Hysaj 5.5 -Male in disimpegno, poco attento in chiusura. Lontano parente del giocatore che sorprese tutti la stagione passata. Involuto.
Strinic 5 -Inizia male, prendendo un giallo evitabile per un intervento che causa l'infortunio di Politano. Prosegue in crescita come tutta la squadra fino al buco che fornisce a Gazzola lo spazio per pennellare il pareggio nero-verde. Riserva non per nulla.
Koulibaly 5.5 -Argina senza difficoltà Matri ma non appena Defrel rompe lo spartito se lo perde subito. Pigro e deluso.
Chiriches 6.5 -Di gran lunga il migliore nella distratta linea difensiva azzurra. Chiude con puntualità su un paio di verticalizzazioni di Missiroli tradendo ottimo senso della posizione e dell'anticipo. Puntuale.
Diawara 6 -Entra col piglio giusto. Maturo.
Giaccherini s.v. -Consigli si esalta su un suo tiro cross insidioso. Arma quasi letale.
Jorginho 5.5 -Compassato, lento e prevedibile. Non dirige l'orchestra come saprebbe. Impreciso.
Hamsik 6.5 -Il migliore dei suoi. Pennella per il vantaggio di Insigne. Spacca la difesa del Sassuolo con un paio di accelerazioni fenomenali e assiste anche Callejon per il palo finale. In palla.
Allan 5 -Serata profondamente negativa per l'ex Udinese.
Mertens 5.5 -Frenesia e fastidio. Fastidio per l'ammonizione che si becca. Frenesia in tutte le giocate che non portano al raddoppio di qualche centimetro. Diffidato, salterà l'Inter.
Callejon 6 -Il suo palo nel finale strozza l'urlo in gola ai cinquantamila del San Paolo. Beffa.
Insigne 6.5 -Sfiora il vantaggio con un gioiellino. Lo firma venti minuti più tardi anche grazie a una deviazione dell'altro cuore azzurro Cannavaro. Poi si perde e fallisce in due occasioni il colpo del k.o. Braccino.
Gabbiadini 5.5 -Primo tempo da autentico corpo estraneo. Nella ripresa, quando pareva prendere coraggio, Sarri lo sostituisce con Mertens. Intristito.

Allenatore
Sarri 5.5
-Squadra poco cattiva, molle nelle fasi delicate e che non riesce a far fruttare al meglio un vantaggio ottenuto alla seconda occasione di tutto il match. Delusione.

SASSUOLO
Consigli 6.5 -Attento e sul pezzo sempre. Una deviazione lo tradisce sul vantaggio di Insigne. Ma il palo finale lo ripaga con gli interessi.
Peluso 6.5 -Qualche errore ma nel complesso non sfigura di fronte a un cliente difficile come Callejon. Tempra.
Acerbi 6.5 -Attento, determinato e concreto.
Gazzola 7 -Inaspettatamente il migliore in campo al San Paolo. Avvio di grande fisicità che costringe Strinic sulle sue. Poi si perde ma dai suoi piedi per una volta fatati nascono prima la traversa di Missiroli quindi il pareggio-gioiello di Defrel. Pennello.
Cannavaro 6.5 -Una sua deviazione beffa Consigli sul gol di Insigne. Prima e dopo costruisce una diga centrale che il Napoli fatica a penetrare. Passare da gabbiadini per conferma.
Magnanelli 6.5 -Salva tutto su un contropiede clamoroso concesso dai suoi su un calcio d'angolo a favore. Poi tiene a bada Allan e vince ai punti la sfida in regia con Jorginho. Faro.
Pellegrini 6.5 -Corsa, tecnica e forza fisica. Nel suo piccolo contribuisce alla rimonta neroverde.
Mazzitelli 5.5 -Tanti errori sulla pressione alta del Napoli. La cosa migliore la combina facendosi ammonire per fermare Hamsik lanciato a rete. Acerbo.
Politano 6 -Al primo affondo Strinic lo trancia e il giovane laterale è costretto dopo mezz'ora a denti stretti a lasciare per Ricci. Peccato.
Missiroli 6 -Non ha le gambè nè le idee dei tempi migliori. Eppure sfiora il pari di testa e quasi manda in porta Ragusa. Fondamentale.
Matri 5 -Non la becca mai, contribuendo pochissimo alla causa neroverde. Titolare per caso.
Ragusa 6 -Buon avvio, poi si perde nel nulla delle offensive neroverdi. Comunque utile.
Ricci 5.5 -Entra al posto dello sfortunatissimo Politano conducendo una gara abbastanza anonima. Senza squilli.
Defrel 7 -Tocca tre palloni. Uno lo trasforma nel gol che vale un punto preziosissimo per il morale e per la classifica. Decisivo.

Allenatore
Di Francesco 6.5
-Il suo Sassuolo soffre, ma quando sembra arrancare Gazzola si inventa l'assist per il gioiello di un Defrel sempre più trascinatore.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it