Serie A: Napoli-Sampdoria, gli highlights. Video

2013-02-18 00:01:18
Pubblicato il 18 febbraio 2013 alle 00:01:18
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda gli highlights di Napoli-Sampdoria

Rivivi le emozioni di Napoli-Sampdoria: cronaca, pagelle e tabellino

Nella 25a giornata della Serie A, il Napoli non sfrutta la caduta della Juventus ieri sera all'Olimpico contro la Roma, e contro una Sampdoria attenta in fase difensiva e pronta a colpire in contropiede non va oltre lo 0-0.

Con Cavani che in tutta la partita non regala acuti degni di nota e raggiunge la quarta partita consecutiva senza segnare, il Napoli parte bene nei primi dieci minuti di gioco, quando prova a prendere in mano il pallino del match. Il gioco passa più dai piedi di Insigne che da quelli di Hamsik e Cavani. L'ex Pescara catalizza le azioni offensive partenopee, ma i suoi troppi tocchi indispettiscono il San Paolo e producono poco. La Sampdoria, con Icardi in ombra, trova in Sansone l'uomo più pericoloso, con l'ex Torino che al 32' e al 44' chiama a due interventi non da poco De Sanctis.

Nella ripresa il Napoli fatica ancora a trovare la combinazione per scardinare la difesa doriana, ben guidata da Gastaldello e Rossini, con quest'ultimo francobollato a Cavani. Al 59' doppio cambio per Mazzarri: fuori un difensore, Britos, per un attaccante, Pandev, e avvicendamento sulla corsia di sinistra tra i colombiani Armero e Zuniga. Quest'ultimo regala corsa a profusione, e Pandev alla fine risulterà il migliore per il Napoli assieme a Behrami: l'occasione più ghiotta per gli azzurri parte proprio dai piedi del macedone, che libera Hamsik al tiro e lo slovacco mette i brividi a Romero, che devia la conclusione sul palo. L'assalto finale non produce nulla, se non far andare su tutte le furie Mazzarri.

Napoli che esce dal campo tra qualche fischio dei tifosi e con un solo punto guadagnato sulla Juventus, che resta a +4 sui partenopei. Settimana prossima gli azzurri affronteranno l'Udinese al Friuli. Sampdoria che continua la sua marcia verso la salvezza: nel prossimo turno ospiterà a Marassi il Chievo.