Serie A, Napoli-Palermo: formazioni, diretta, pagelle. Live

2015-10-29 08:00:00
Serie A, Napoli-Palermo: formazioni, diretta, pagelle. Live
Pubblicato il 29 ottobre 2015 alle 08:00:00
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Napoli-Palermo: cronaca, pagelle e tabellino

Al San Paolo il Napoli stende anche il Palermo. Decisivo il solito Higuain che apre il match con un destro terrificante al 39'. Nella ripresa cresce la squadra di Iachini, ma il Napoli si mantiene sempre pericoloso. I ragazzi di Sarri colgono due legni (con Higuain e Mertens), prima di chiudere il match proprio con il belga all' 80'. Per gli azzurri è la quinta vittoria filata, mentre il Palermo torna alla sconfitta dopo i 4 punti ottenuti contro Bologna e Inter.   

Bellissimo Napoli sin dalle prime battute nonostante che al Palermo non faccia difetto la personalità. Ma i partenopei sono straripanti grazie ad un Higuain a dir poco immarcabile. I rosanero per buona parte della prima frazione riescono a imbrigliare gli azzurri ma quando il Pipita sale in cattedra sono guai seri. Fino alla mezz'ora tante occasioni potenziali per il Napoli che però sembra poco concreto. Ma dalla mezz'ora in poi il Napoli accelera e per il Palermo si fa notte. Prima Jorginho al 37' pesca con un filtrante millimetrico Insigne che di prima intenzione manda sul palo interno a botta sicura. Poi due minuti più tardi sale in cattedra "El Pipita" che scaglia un destro terrificante dai venticinque metri sul quale Sorrentino non può nulla. L'1-0 sblocca i padroni di casa che si rendono pericolosi a ripetizione nel finale del primo tempo ancora con Higuian che rischia la doppietta con un destro fenomenale. Sorrentino salva e mantiene i  suoi in partita.  

Nella ripresa il Palermo prova a spingere, ma non crea pericoli dalle parti di Reina fatto salvo che per un paio di conclusioni da fuori sballate. Il Napoli, invece, attacca sempre con lucidità ma prima Higuain e poi Mertens battezzano i due pali della porta di un miracolato Sorrentino. Quando sembra che il Palermo possa gettarsi in avanti per gli assalti finali, ci pensa proprio Mertens, al 80', a chiudere il match con un destro preciso e spietato sul palo più lontano. Di qui in poi la partita è in ghiacciaia, il Napoli gestisce il possesso palla e per Higuain e compagni si certifica il quinto successo consecutivo. Per El Pipita salgono a otto i centri in dieci giornate. Numeri che parlano da soli. 

Nella prossima giornata il Napoli andrà alla ricerca della sesta vittoria consecutiva in quel di Genova, contro il Genoa di Gasperini. Per il Palermo, invece, finalmente una gara abbordabile: la squadra di Iachini ospiterà l'Empoli.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it