Serie A: Napoli corsaro, Insigne affonda l'Udinese

2016-11-19 20:34:40
Serie A: Napoli corsaro, Insigne affonda l'Udinese
Pubblicato il 19 novembre 2016 alle 20:34:40
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Finisce 1-2 il match tra Udinese e Napoli, di scena al Friuli e valido per la 13a giornata di campionato. Apre le marcature Insigne al 47’, sempre lui raddoppia al 57’ e Perica accorcia nell’azione successiva. I partenopei volano al quarto posto in classifica con 24 punti ma soprattutto ritrova i gol del suo gioiellino, che quest'anno era ancora a secco. I bianoneri rimangono a metà classifica, a più 8 dal Pescara, terzultima. Bella la gara, con un primo tempo noioso ma una secondo ricco di emozioni.

Primo tempo senza squilli, con il Napoli che gestisce il pallino del gioco ma con l’Udinese che arriva dalle parti di Reina. Le due occasioni capitano sui piedi di Zapata: la prima al 17’, quando, da solo, si costruisce l’azione e, liberandosi di Chiriches, va in porta ma Reina è attento. Dopo succede poco altro, con le due formazioni che si bloccano a vicenda. Nella ripresa succede di tutto: il Napoli parte a tuono e dopo appena 2 minuti Callejon, dalla destra, mette il pallone in area che Insigne deve solo appoggiare alle spalle di Karnezis. Nell’azione successiva è sempre l’esterno che, con un tiro dal limite, scheggia la traversa. Al 57’ arriva il raddoppio partenopeo: Widmer buca l’intervento sul cross di Hysaj e Insigne, alle sue spalle, ne approfitta per siglare il 2-0.  Passano una manciata di secondi e sul corner di Kums, dalla parte opposta, Perica accorcia mettendo in rete di testa. Nel finale, nonostante l'Udinese cerchi il pareggio in tutti i modi, è il Napoli a rendersi più pericoloso con Zielinski.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it