Serie A: Napoli-Chievo 2-0, le pagelle

2016-09-24 23:00:59
Serie A: Napoli-Chievo 2-0, le pagelle
Pubblicato il 24 settembre 2016 alle 23:00:59
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Napoli-Chievo, terminata 2-0

NAPOLI

Reina 6 Ordinaria amministrazione: quando Floro Flores lo punta, è bravo a non commettere fallo.
Maggio 6 Spinge molto meno del suo compagno Ghoulam, ma dietro non sbaglia quasi niente.
Ghoulam 6.5 Quando scende sulla fascia e crossa è un piacere per gli occhi. E per gli attaccanti.
Koulibaly 6.5 Splendida la chiusura in recupero su Floro Flores: capisce la finta e non commette fallo.
Albiol 6 Partita ordinata, con qualche sbavatura ma nel complesso sufficienti.
Jorginho 6 Lavoro oscuro, con un gran numero di palloni giocati pur senza grossi acuti.
Hamsik 7 Il 100esimo gol col Napoli è splendido: vale il sorpasso a Maradona e chiude il match.
Allan 6 Una ventina di minuti in campo: tanta corsa, per sigillare il risultato.
Zielinski 6.5 Già perno fondamentale del centrocampo, quando si butta negli spazi è letale.
Milik 6 Chi si aspettava un gol appena entrato, rimane deluso: stavolta si limita a fare il suo.
Mertens s.v. Entra con la sua solita brillantezza, ma gioca troppo poco per un voto.
Callejon 7 Solita grande prestazione: l'assist per il gol di Gabbiadini e tante ottime iniziative.
Insigne 6.5 Guizzante, seppur ogni tanto si isoli un po': bello il filtrante per il gol di Hamsik.
Gabbiadini 7 Finalmente si sblocca, con un bel mancino rasoterra: per il resto si muove bene.
All. Sarri 6.5 Rilancia Gabbiadini, e fa bene. L'approccio alla gara è giusto, i cambi (i soliti) anche.

CHIEVO
Sorrentino 5.5 Vere e proprie responsabilità sui gol non ce ne sono, ma nemmeno grandi parate.
Cesar 5.5 Prova a tenere in piedi la difesa ma finisce per commettere diversi errori.
Dainelli 5.5 La sufficienza sfuma per aver perso Hamsik in occasione del raddoppio: taglio letale.
Cacciatore 6 Il più positivo della linea difensiva, ordinato: costretto a uscire per infortunio.
Gobbi 5 Spinge poco e tenere Callejon non è semplice: gli scappa alle spalle sul primo gol.
Radovanovic 5 Dei tre del centrocampo è quello che soffre di più i tagli di Zielinski: in difficoltà.
De Guzman 5 L'ex entra per provare a dare nuove idee alla manovra clivense: missione fallita.
Castro 6 Il migliore dei suoi per intraprendenza: qualche fallo di troppo, nervosismo comprensibile.
Izco 5.5 Entra al posto di un buon Cacciatore, ma non riesce a dare lo stesso apporto.
Hetemaj 5.5 Lotta su ogni pallone, specialmente quelli alti: buono l'impegno, meno il risultato.
Birsa 5 Un primo tempo all'ombra, con pochi palloni giocati. Nella ripresa migliora poco.
Floro Flores 5.5 L'unica vera palla gol del Chievo capita sui suoi piedi: gli rimane sulla coscienza.
Meggiorini 5.5 La volontà e l'impegno non mancano mai: si sbatte a destra e a manca, ma conclude poco.
Inglese 5 Non riesce a trovare gli spazi ed è anche poco servito: fantasma.
All. Maran 5.5 L'approccio alla gara è troppo rinunciatario: vuole abbassare i ritmi, non ci riesce.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it