Serie A: Milan-Sassuolo 2-1, le pagelle

2015-10-25 18:23:45
Serie A: Milan-Sassuolo 2-1, le pagelle
Pubblicato il 25 ottobre 2015 alle 18:23:45
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Milan-Sassuolo: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Milan-Sassuolo, terminata 2-1.


MILAN
Donnarumma 6 Schierato a sorpresa titolare al posto di Diego Lopez, dimostra sicurezza e personalità nella gara del suo esordio nella massima serie ad appena 16 anni. Non impeccabile sulla punizione di Berardi.
Abate 6 Preciso in difesa ma a tratti troppo falloso. Si becca un giallo evitabile nel primo tempo.
Alex 6.5 Gli attaccanti del Sassuolo non fanno paura e nonostante un acciacco in avvio riesce a terminare il match senza praticamente rischiare nulla.
Romagnoli 6.5 Padrone della sua area. Con Alex chiude tutti gli spazi davanti a Donnarumma.
Antonelli 5.5 Tra i meno positivi nelle fila rossonere. Costretto a rincorrere Berardi che quando ha il pallone tra i piedi difficilmente se lo fa portar via. Sul 1-1 fallisce una nitida palla gol solo davanti al portiere.
Bertolacci 6.5 Entra per Kucka nei venti minuti finali. Partecipa attivamente all'assedio finale rossonero.
Poli 6 Partita di ordinaria amministrazione, senza infamia e senza lode. Al 60' lascia spazio a Luiz Adriano.
Bonaventura 7 Si conferma uno dei punti fermi di questo Milan. Gioca con personalità, portandosi al tiro anche nelle situazioni meno comode. Sempre presente in tutte le azioni offensive rossonere, suo l'angolo da cui scaturisce la rete di Luiz Adriano nel finale.
Kucka 6 Aggressivo e combattente con e senza palla. Ha qualche problema nel frenare le incursioni di Missiroli dalle sue parti.
Montolivo 6.5 Governa la linea mediana senza particolari problemi. Regia intelligente per tutti i 90 minuti di gioco.
Cerci 7 Non finisce nella lista dei marcatori ma è tra i protagonisti assoluti del match. Gran parte delle azioni offensive del Milan soprattutto nel primo tempo nascono dalle sue incursioni sulla destra. Da una sua verticalizzazione scaturisce l'azione del rigore e nella ripresa è lui a procurarsi il corner decisivo per la vittoria.
Honda s.v. Entra per Cerci allo scadere.
Bacca 7 Ottima l'intesa con Cerci. Bravo a procurarsi e trasformare il gol del vantaggio. Manca più volte il colpo del ko.
Luiz Adriano 7 Gioca l'ultima mezz'ora al posto di Poli. Entra subito in partita andando vicino alla rete in più di un'occasione e siglando il gol vittoria nel finale.

All.: Mihajlovic 6.5 Resta il dubbio su quale sarebbe stato il risultato con il Sassuolo in undici contro undici. Onore al merito di aver rischiato un sedicenne in porta e nell'aver azzeccato tutti i cambi nella ripresa.

SASSUOLO
Consigli 5 Si fa beffare da Bacca al 30' quando commette il fallo da rigore che gli fa terminare anzitempo la partita per espulsione, condizionando inevitabilmente il resto del match.
Pegolo 6 Sulle reti rossonere ha poche colpe. Nel resto della partita salva la sua porta in più di un'occasione.
Terranova 6 Gioca l'ultimo quarto d'ora nel momento di maggior pressione rossonera.
Peluso 5.5 Soffre per tutti i 90 minuti le accelerazioni di Cerci che non gli danno tregua. Sul 1-1 è provvidenziale a metà ripresa su Bertolacci che si apprestava a tirare in porta da posizione ravvicinata.
Acerbi 6.5 Con Cannavaro è perfetto in marcatura sugli attaccanti rossoneri, anche in situazione di inferiorità numerica. Compie un intervento decisivo a metà ripresa su Luiz Adriano.
Cannavaro 6.5 Compie diversi interventi difensivi decisivi sul risultato. I gol del Milan arrivano da due calci piazzati, e non è un caso.
Vrsaljko 6 Parte forte soprattutto nel primo tempo quando si propone con costanza sulla destra costringendo Antonelli e Poli a ripiegare in difesa.
Magnanelli 6.5 Generoso fino alla fine, non fa sentire per buona parte della ripresa l'inferiorità numerica dei suoi andando a raddoppiare sul portatore di palla avversario. Cala come tutti nel finale.
Laribi 5.5 Il meno incisivo tra i mediani neroverdi. Al 70' Di Francesco gli preferisce Sansone.
Missiroli 6.5 Si sbatte per quattro correndo e svariando su tutta la linea mediana. Gli manca qualcosa nella fase dell'ultimo passaggio.
Floro Flores 6 Fa intravedere qualcosa di buono in avvio ma al 30' deve lasciare il campo a seguito dell'espulsione di Consigli per far posto a Pegolo.
Berardi 7 Il migliore tra i suoi. Assistito poco e male dagli altri attaccanti, complice anche l'inferiorità numerica, fa reparto da solo. Sue le giocate più pericolose, suo il gol che regala il provvisorio 1-1 al Sassuolo. Stremato lascia il campo al 76'.
Defrel 5 Non pervenuto. Stretto nella morsa tra Romagnoli ed Alex, non riesce mai a farsi pericoloso, lasciando troppo solo Berardi in avanti.
Sansone 5.5 Rileva Laribi al 70'. Non incide.

All.: Di Francesco 6.5 Resta il rammarico per aver disputato una partita non ad armi pari. Risultato a parte, resta la buona prestazione soprattutto in chiave difensiva con il Milan che ha trovato la rete solo da calcio piazzato.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it