Serie A, Gattuso: "Champions? Crediamoci finché la matematica ce lo permette"

2018-04-07 16:29:41
Serie A, Gattuso:
Pubblicato il 7 aprile 2018 alle 16:29:41
Categoria: Serie A
Autore: Simone Lo Giudice

Il rinnovo col Milan fino al 2021 dà ancora più responsabilità a Rino Gattuso: "Ora sono più incazzoso e con più voglia di prima. Dobbiamo lavorare e fare risultati - dice il tecnico nella conferenza stampa pre-Sassuolo -. Sento più pressione perché ho la consapevolezza che dobbiamo migliorare ancora, ma non aspettatevi una rivoluzione in futuro perché questa squadra ha una grande base". Il Milan ha conquistato appena un punto nelle ultime 2 partite (3-1 con la Juventus, 0-0 nel derby), ma il tecnico rossonero non molla l'obiettivo quarto posto: "Fino a quando la matematica ci permetterà di credere alla qualificazione in Champions - prosegue l'allenatore - abbiamo il dovere di provarci".  

Ai rossoneri serve una vittoria col Sassuolo nel posticipo di domenica sera a San Siro: "Ha caratteristiche che possono metterci in grossa difficoltà" continua l'ex allenatore della Primavera del Milan. All'andata al Mapei Stadium finì 2-0 per i rossoneri, gol di Romagnoli Suso, al quale Gattuso ha voluto fare i suoi complimenti: "Sta facendo un lavoro incredibile, ci sta dando un grande equilibrio - spiega il tecnico -. Due o tre giorni fa gli ho portato un po' di numeri e abbiamo confrontato i primi mesi di quest'anno e gli ultimi. Sta giocando da leader che si mette a disposizione della squadra. Può fare ancora di più e crescerà". Gattuso si augura che, insieme allo spagnolo, cresca ancora tutto Milan, da qui al 2021.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it