Serie A: le immagini inchiodano Mandragora, squalificato per bestemmia

2018-08-28 19:22:13
Serie A: le immagini inchiodano Mandragora, squalificato per bestemmia
Pubblicato il 28 agosto 2018 alle 19:22:13
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

La Lega Serie A ha fermato per un turno di stop Rolando Mandragora. Il centrocampista dell'Udinese è stato immortalato dalle immagini televisive mentre proferiva un'espressione blasfema. Il Giudice Sportivo, il dottor Gerardo Mastrandrea, ha confermato la squalifica al centrocampista bianconero, attraverso una nota a margine del comunicato relativo al secondo turno di campionato.

"Ricevuta dal Procuratore federale rituale segnalazione ex art. 35, n. 1.3 (a mezzo e-mail pervenuta alle ore 12.36 del 27 agosto 2018) in merito alla condotta del calciatore Rolando Mandragora (Soc. Udinese) consistente nell’aver pronunciato espressioni blasfeme al 48° del secondo tempo; acquisite ed esaminate le relative immagini televisive , considerato che il calciatore bianco-nero, imprecando senza rivolgersi ad alcuno dei presenti, veniva, tuttavia, chiaramente inquadrato dalle riprese televisive mentre proferiva espressioni blasfeme, individuabili dal labiale senza margini di ragionevole dubbio, delibera di sanzionare il calciatore Rolando Mandragora (Soc. Udinese) con la squalifica per una giornata effettiva di gara", recita così la nota del Giudice Sportivo. Mandragora, dunque, sarà costretto a saltare Fiorentina-Udinese mentre tornerà a disposizione del mister Velazquez al quarto turno contro il Torino.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it