Serie A: Lazio-Torino 3-0, le pagelle

2015-10-25 23:59:10
Serie A: Lazio-Torino 3-0, le pagelle
Pubblicato il 25 ottobre 2015 alle 23:59:10
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Lazio-Torino: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Lazio-Torino, terminata 3-0

LAZIO

Marchetti 6 Bene in una uscita ad anticipare Quagliarella nel primo tempo, non è mai chiamato a grandi interventi
Basta 6.5 Ottima intuizione sul cross che porta alla sponda di Klose e al gol di Lulic
Mauricio 6.5 Alcune piccole insicurezze nei primi minuti. Trasforma i fischi iniziali in applausi
Gentiletti 7 Impeccabile e roccioso, posizionato sempre nel posto giusto per giocare d'anticipo
Candreva 5.5 Trova spesso la conclusione, ma nessuna degna del suo repertorio
Biglia 6.5 Dopo un primo tempo anonimo, fa vedere qualche lancio nel secondo e fa da muraglia con Onazi
Onazi 6 Dopo 20' Pioli lo richiama all’ordine. Per il resto è una buona diga in mezzo al campo
Felipe Anderson 7.5 Quando non viene servito, torna a prendersi il pallone o a difendere se necessario. Innesca una pericolosa ripartenza nel primo tempo e fa doppietta nel secondo
Morrison s.v. Solo 3' per lui
Lulic 6.5 Sblocca la partita con un tiro sporco da pochi passi, anche grazie a una difesa che lo lascia libero di calciare e a un Padelli non del tutto incolpevole
Milinkovic-Savic 7 Il classe '95 biancoceleste quando si cimenta nel dribbling ubriaca gli avversari, costringendo anche Moretti al giallo. Gioca bene di sponda e si inventa un colpo di tacco che libera Matri al tiro
Matri 5.5 Tocca l'unico pallone quando viene liberato al tiro da un colpo di tacco illuminante di Milinkovic, ma la conclusione termina a lato
Klose 7 Alla sua 250esima presenza in Serie A, non festeggia con il gol, ma regala due assist illuminanti. Corre e pressa anche in fase di non possesso
Kishna 6 Entra al 75' ed è subito protagonista con una bella incursione in area, senza però trovare l'assist giusto per un compagno

All. Pioli 6.5 Quando gioca in casa, la sua Lazio è una corazzata insuperabile. Bestia nera di Ventura, ha perso una sola volta su 10 volte che si sono incontrati

TORINO
Padelli 5.5 Nel giorno del suo 30esimo compleanno, si ritrova tre volte a recuperare il pallone in fondo al sacco. Incolpevole sugli ultimi due, potrebbe fare di meglio sul tiro sporco di Lulic
Bovo 5.5 Soffre la velocità e le sponde biancocelesti, in grado di non lasciare riferimenti
Molinaro 6.5 Tra i meno peggio dei suoi, spinge molto sulla fascia sinistra, macina kilometri e serve molti cross in area, senza trovare però nessuno che li sfrutti al meglio
Bruno Peres 5.5 Dovrebbe spingere e sfruttare la sua velocità per ripartire, ma non è così
Moretti 5 Fatica di fronte alle discese di Milinkovic e perde qualche pallone di troppo
Glik 5 Anche lui come Bovo, con la differenza che non prova neanche a impostare
Acquah 6 Punge nei primi minuti insieme a Belotti e mette in difficoltà la mediana laziale. Perde smalto col passare dei minuti e viene sostituito al 59'
Baselli 6 Qualche buon inserimento senza palla inizialmente, poi scompare come tutti i suoi compagni
Vives 5 Recuperato all'ultimo per questa partita, non è in serata e lo si vede soprattutto negli uno contro uno
Benassi 5.5 Ventura si affida a lui e Maxi Lopez per dare una marcia in più al suo Toro in difficoltà, ma la verità è che il suo ingresso non fa la differenza
Prcic 5.5 Entra a partita già sul 2-0, non si fa notare in positivo
Belotti 6 Non molla mai e mostra di non volere mai perdere palla neanche quando si trova solo in mezzo a tre maglie biancocelesti. Non può però fare reparto da solo
Quagliarella 5 In giornata no, va a sbattere contro il muro laziale. Impalpabile
Maxi Lopez 5.5 Gioca l'ultima mezz'ora e sfrutta la sua freschezza fisica andando in pressing sui difensori. Qualche incomprensione coi compagni, non arriva mai al tiro

All. Ventura 5.5 Se la gioca a viso aperto, chiedendo anche maggiore spinta ai suoi. Di fronte a una Lazio sempre vincente in casa, però, è forse un po' troppo pretenzioso

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it