Serie A: tris dell'Inter, Lazio ko 3-0

2018-10-29 22:25:00
Serie A: tris dell'Inter, Lazio ko 3-0
Pubblicato il 29 ottobre 2018 alle 22:25:00
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Nel monday night che chiude la decima giornata di Serie Al'Inter batte 3-0 la Lazio e sale al secondo posto in classifica a quota 22 insieme al Napoli. All'Olimpico, decidono una doppietta di Icardi, che apre al 28' e chiude al 70'. Nel mezzo, lo splendido sinistro sul secondo palo di Marcelo Brozovic al 41'. Sesto successo di fila per i nerazzurri, che ripartono dopo la sconfitta con il Barcellona in Champions League, quarto ko in campionato per gli uomini di Simone Inzaghi, che dimostra di faticare e non poco contro le big.

Spalletti sorprende tutti e lancia Joao Mario dal primo minuto. Dopo una fase iniziale di studio, si accende il primo tempo: cross di Perisic Icardi non arriva sulla traiettoria, la Lazio risponde con Immobile, che a tu per tu con Handanovic si fa rimontare da Miranda e spedisce sul fondo. Il croato nerazzurro sfiora lo 0-1 con un destro a giro che finisce ad un metro dal palo difeso da Strakosha. Al 28', però, l'Inter passa in vantaggio: cross di Politano, sponda di testa di Perisic per Vecino e l'uruguaiano serve Icardi, libero di depositare in rete e portare in vantaggio i nerazzurri. La squadra di Inzaghi riesce a rispondere soltanto con un destro dal limite di Milinkovic-Savic, alto sopra la traversa. Al 41', il raddoppio: Brozovic raccoglie una respinta da corner e con un incredibile sinistro a giro trova il palo lontano, battendo Strakosha, fino ad allora ottimo su colpo di testa e destro di Vecino. Al riposo va un'Inter stellare.

Nella ripresa, la Lazio scende meglio in campo e va subito vicina al gol con la punizione di Milinkovic-Savic ben respinta da Handanovic, che non deve intervenire sul calcio piazzato di Cataldi, entrato nel primo tempo al posto dell'acciaccato Badelj. I nerazzurri, però, non rischiano quasi mai, e anzi trovano il tris al 70' con Icardi, che riceve da Borja Valero (entrato al posto di Joao Mario), controlla e batte Strakosha con il sinistro, firmando la doppietta e il 3-0 per i nerazzurri. E' la giocata che chiude il match, perché la Lazio non riesce a reagire. Sesto successo di fila in Serie A per l'Inter, che reagisce dopo la sconfitta di Barcellona e aggancia il Napoli al secondo posto a quota 22. Simone Inzaghi resta al quarto posto a quota 18: continua il tabù big, perché le quattro sconfitte in campionato sono arrivate contro Napoli, Juventus, Roma ed Inter.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it