Serie A, la SPAL rimanda la festa scudetto della Juventus

2019-04-13 17:03:46
Serie A, la SPAL rimanda la festa scudetto della Juventus
Pubblicato il 13 aprile 2019 alle 17:03:46
Categoria: Serie A
Autore: Davide Grilli

Impresa della SPAL che nell'anticipo della 32esima giornata al Paolo Mazza infligge a una Juventus molto rimaneggiata in vista del match di ritorno con l'Ajax la seconda sconfitta stagionale. La squadra di Semplici ha vinto in rimonta per 2-1 rimandando così la festa scudetto dei bianconeri ai quali bastava un solo punto per festeggiare l'ottavo titolo consecutivo con sei giornate d'anticipo. Dopo la sesta rete (in sei partite) di Moise Kean a metà primo tempo, gli emiliani nella ripresa hanno ribaltato il risultato con le reti di Kevin Bonifazi e Stefano Floccari. Con questa vittoria la SPAL sale a 35 punti in classifica, allungando di sette lunghezze il vantaggio sull'Empoli terzultimo che lunedì affronterà l'Atalanta a Bergamo e settimana prossima affronterà proprio gli emiliani al Paolo Mazza. 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

LA CRONACA - Massimiliano Allegri in vista del ritorno dei quarti di finale di Champions League ridisegna la squadra concedendo un turno di riposo molti titolari e facendo esordire i giovani Nicolussi e Kastanos. Formazione tipo per la SPAL alla ricerca di punti preziosi per la salvezza. I padroni di casa si affidano alle folate offensive di Lazzari che in diverse occasioni mette in difficoltà la retroguardia bianconera scodellando cross a ripetizione che però non vengono concretizzati dagli attaccanti emiliani. Nel momento di maggior pressione della SPAL arriva però il vantaggio della Juventus firmato ancora da Moise Kean che con una zampata sulla conclusione di Cancelo supera Viviano segnando la sesta rete in sei partite. A inizio ripresa i padroni di casa pareggiano con una rete del difensore scuola Torino Kevin Bonifazi che su corner di Schiattarella anticipa Bentancur e schiaccia di testa alle spalle di Perin. La SPAL attacca ora a pieno organico alla ricerca della vittoria. Al 58’ ennesimo cross di Lazzari per Murgia che di testa conclude troppo centralmente. Al 67’ i bianconeri ci provano con una conclusione del giovane Nicolussi respinta da Viviano. La squadra di Semplici si porta in vantaggio al 74' con una rete di Floccari che raccoglie un pallone vagante in area bianconera dopo un contrasto tra Petagna e Gozzi e trafigge Perin e regala tre punti d'oro in chiave salvezza.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
5 minuti fa
Serie A
Serie A, la SPAL rimanda la festa scudetto dei bianconeri

La squadra di Semplici ha vinto in rimonta per 2-1 rimandando così la festa scudetto dei bianconeri ai quali bastava un solo punto per fest...

5 ore fa
Serie A
Inter, Nainggolan: “Caso Icardi? Spalletti lo ha gestito bene”

Il centrocampista belga ha elogiato l’atteggiamento del tecnico Luciano Spalletti oer come ha gestito il caso Icardi...

1 giorno fa
Serie A
Inter, vicino il rinnovo di contratto per Skriniar

Il difensore dell’Inter Milan Skriniar avrebbe finalmente trovato l’accordo per il rinnovo del proprio contratto con i nerazzurri....

1 giorno fa
Serie A
Serie A, derubata la mamma di Zaniolo: i dettagli

Brutta disavventura per la famiglia Zaniolo....

2 giorni fa
Serie A
Serie A, le designazioni arbitrali per la 32esima giornata

Ecco tutti gli arbitri che dirigeranno gli incontri della 32esima giornata di campionato di Serie A 2018/19...

2 giorni fa
Serie A
Fiorentina, UFFICIALE: ritorna in panchina Vincenzo Montella

La Fiorentina ha ufficializzato oggi il tecnico napoletano che ha firmato u contratto fino al 30 giugno 2021 e torna sulla panchina viola d...

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it