Serie A: Juventus-Torino 2-1, le pagelle

2015-10-31 21:04:16
Serie A: Juventus-Torino 2-1, le pagelle
Pubblicato il 31 ottobre 2015 alle 21:04:16
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Juventus-Torino: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Juventus-Torino terminata 2-1

JUVENTUS
Buffon 7 Due parate strepitose del portiere della Juve e della Nazionale. La partita si stava mettendo male per la squadra bianconera ma "SuperGigi" chiude la porta a chiave dopo il pari di Bovo.
Barzagli 6.5 Perfetto in ogni situazione. Lopez e Quagliarella sono due clienti scomodi per il difensore della Juve ma con grande esperienza e qualità riesce ad evitare ogni scorribanda avversaria.
Bonucci 6 Il centrale della Juventus disputa una gara tutto sommato sufficiente, forse è colpevole di distrarsi qualche volta ma se il suo colpo di testa fosse stato leggermente più basso sarebbe stato il migliore in campo.
Alex Sandro 6.5 Una palla toccata, un assist fatto. Meglio di cosi, in 5 minuti, è difficile fare.
Evra 6 Partita pulita e diligente del terzino francese. Bruno Peres nel primo tempo è un avversario davvero temibile. Nella ripresa Zappacosta lo mette più in difficoltà ma l'ex Manchester United gestisce bene l'avversario.
Hernanes 5.5 Forse uno dei pochi insufficiente. Assente per un'ora dalla partita. Poco dinamismo, poche idee, non una bella partita da parte del brasiliano.
Marchisio 6.5 Silenzioso e composto, Marchisio è tornato. Un giocatore che si sente tantissimo ma solo sul campo. Interventi puliti e giocate perfette.
Cuadrado 7.5 Buona prestazione condita da un gol e un assist. Arrivato come 12' uomo per allegri si sta dimostrando un giocatore irrinunciabile per questa Juve.
Pogba 6.5 Due giocate fantastiche: il gol e la giocata che porta al secondo gol della Juventus. La sua valutazione però è leggermente abbassata per l'ammonizione, la poca costanza durante la partita e il troppo nervosismo.
Khedira s.v. Infortunato al decimo del primo tempo.
Padoin 6 Diligente e ordinato. Buona prova del "jolly" di Allegri. Nel secondo tempo ha avuto molte più difficoltà con Bruno Peres come avversario diretto.
Morata 5.5 Le proteste al termine della sua gara (sostituito da Mandzukic) non sono comprensibili. Largo sulla sinistra nel 4-3-3 non funziona, non è il suo ruolo naturale ed infatti non riesce ad esprimere il suo potenziale.
Mandzukic s.v. Poche palle toccate. Senza voto.
Dybala 7.5 Il migliore in campo! Qualità, corsa, costanza ed energia, è il primo ad aiutare i compagni e l'ultimo a smettere di correre. Allegri lo sostituisce per preservarlo per la Champions e il cambio da ragione al mister della Juve.

Allenatore
Allegri 7
La scelta, contestabile, di togliere Dybala (per Alex Sandro) e mettere Cuadrado punta insieme a Mandzukic ha dato i frutti sperati.

TORINO
Padelli 6 Buona prestazione macchiata dal mancato intervento sul cross di Alex Sandro. Forse serviva più coraggio e lanciarsi su quel pallone.
Bovo 6.5 Gran gol di sinistro, partita ordinata anche se sull'ultima azione avrebbe potuto fare qualcosa di più per evitare il passaggio del brasiliano.
Molinaro 5.5 Poco sostegno nel primo tempo, troppi errori sia nei passaggi sia nelle scelte. Ventura lo sostituisce dopo 15 minuti della ripresa.
Bruno Peres 6 Forse avrebbe dovuto osare di più, con più personalità e più tentativi sia dalla destra che dalla sinistra.
Zappacosta 6.5 Bella partita per l'ex Atalanta. L'esterno granata mette in difficoltà Evra con tanta corsa e tanta qualità, andando vicino anche al gol.
Moretti 6 Soffre molto Dybala e Cuadrado ma il centrale del toro si comporta, tutto sommato, bene.
Glik 6.5 Se in porta non ci fosse stato Buffon probavilmente staremmo parlando di una doppietta per il capitano del Torino ma cosi non è stato. Sempre sicuro dietro, colonna di questa squadra.
Acquah 5.5 Ventura lo schiera titolare al posto di Benassi, sperando che possa arginare Pogba, la scelta è logica e quasi scontata ma Acquah non riesce a star dietro al francese per più di 30 minuti.
Baselli 5.5 Partita sottotono per l'ex giocatore dell'Atalanta. Pochi fraseggi, poche idee ed è per questo che Venturo lo sostituisce a favore di Benassi.
Vives 6 "Una vita da mediano" come cantava Ligabue. Vives sta li, nel mezzo mettendo a disposizione corsa e dinamismo. Buona partita di sacrificio.
Benassi 6 Entra in campo con grinta e cattiveria al posto di Baselli ma senza dare una sua impronta nella partita.
Belotti s.v. Troppo poco tempo per poter lasciare il segno nel suo primo derby della Mole.
Quagliarella 6 Forse avrebbe potuto fare meglio sull'unica palla gol che li è capitata fra i piedi ma il suo tiro, al 30' del primo tempo, finisce largo.
Maxi Lopez 6 Sportellate e appoggi. Buona gara per l'argentino, sostituito poi per Belotti.

Allenatore
Ventura 6
Tanto rammarico per la sconfitta arrivata negli ultimi secondi del match, Ventura ha tra le mani una squadra giovane che può far bene, deve uscire a testa alta dallo Juventus Stadium

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it