Serie A: Juventus-Torino 2-1, gol e highlights. Video

2015-11-01 08:01:00
Serie A: Juventus-Torino 2-1, gol e highlights. Video
Pubblicato il 1 novembre 2015 alle 08:01:00
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Juventus-Torino: cronaca, pagelle e tabellino

Allo Stadium la Juventus strappa una vittoria all'ultimo respiro contro il Torino di Ventura nel derby. Apre il match Pogba con un eurogol, pareggia i conti Bovo in apertura di ripresa, ma al 93' Cuadrado segna il definitivo 2-1 e fa piangere i granata che, per il secondo anno di fila, perdono una stracittadina al fotofinish.

Allegri sceglie di puntare su Hernanes trequartista e si porta Cuadrado in panchina, ma la sua scelta dura ben poco perché al decimo minuto del primo tempo esce Khedira per infortunio, probabilmente uno stiramento, ed entra proprio il colombiano. Il Torino muove il pallone su linee orizzontali ma ben presto il suo giropalla si rivelerà sterile. La Juve prova ad impensierire i granata con cross tagliati per Dybala e Morata ma la prima vera occasione da gol per i bianconeri si trasforma in rete: la Juve riparte veloce con Cuadrado che cerca subito Dybala, velo dell'argentino, il pallone arriva a Pogba, stop e tiro. Eurogol per il francese e vantaggio per la Juventus al 19' del primo tempo. Il Torino prova a rispondere con il gioco sulle fasce, prima con Bruno Peres: doppio dribbling, scambio con Vives e lancio per Molinaro che non aggancia. Qualche minuto dopo filtrante di Baselli per Quagliarella che calcia di mezzo esterno e non impensierisce Buffon. La Juve risponde alle offensive granata con Dybala, al 32', con un tiro a giro dalla distanza. Palla di poco fuori. Il primo tempo si chiude con la Juve in vantaggio 1-0.

La ripresa riparte con la Juve aggressiva, subito alla ricerca del doppio vantaggio per chiudere la partita. Ci prova prima con Dybala, tiro deviato in angolo, e poi con Pogba che spara alle stelle. Al 50' calcio di punizione per il Torino, calcia Bovo, la barriera respinge ancora sui piedi del difensore del Toro che tira di nuovo in porta e realizza il gol del pareggio con un bolide di sinistro. La Juventus cerca disperatamente di mettere di nuovo la testa avanti ma i tentativi di Dybala e Pogba sono inefficaci. L'argentino è sicuramente il più pimpante tra i 22 in campo ma da solo è difficile vincere. Qualche minuto più tardi il Torino rischia di andare in vantaggio con Glik ma Buffon compie una parata pazzesca. Dall'altra parte invece Pogba va vicino alla doppietta servito al bacio ancora da Dybala, ma il suo tiro è troppo debole per impensierire Padelli. La Juve continua a spingere, ci prova anche Hernanes con due conclusioni da fuori area ma entrambe sorvolano al traversa.

La partita sembra bloccata, la Juve non trova il gol del vantaggio e allora ci prova il Toro, prima con Vives con un gran tiro dai 25 metri parato da Buffon e poi ancora con Glik di testa sugli sviluppi di un corner. La partita perde ritmo e Allegri mette Alex Sandro per Dybala ed è proprio il brasiliano, su una giocata fantastica di Pogba, a mettere in mezzo un pallone che Cuadrado deve solo spingere oltre la linea. La Juve per il secondo anno di fila vince il derby allo Stadium al 93': lo scorso anno decise Pirlo. Nel prossimo turno la squadra bianconera sarà di scena a Empoli, il Torino ospiterà l'Inter.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it