Serie A: Juventus-Siena, gol e highlights. Video

2013-02-25 00:01:57
Pubblicato il 25 febbraio 2013 alle 00:01:57
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda i gol e gli highlights di Juventus-Siena

Rivivi le emozioni di Juventus-Siena: cronaca, pagelle e tabellino

Una Juventus cinica, compatta e autoritaria si impone per 3-0 su un Siena quasi impalpabile. I ragazzi di Conte ottengono il massimo con il minimo sforzo grazie alle reti di Liechtsteiner, Giovinco e Pogba. I toscani non costruiscono praticamente niente per 75 minuti ed escono solo nel finale ma trovano prima un grande intervento di Buffon su Emeghara e poi il palo sulla conclusione di Terlizzi. I campioni d'Italia si portano momentaneamente a +7 sul Napoli in attesa del posticipo di domani ma, soprattutto, dello scontro diretto di venerdì.

La prima frazione parte con la Juventus in pieno possesso del gioco e del campo. Nei primissimi minuti il Siena sembra poter impensierire gli avversari con ripartenze veloci ma gli attacchi di Rosina ed Emeghara vengono respinti subito dalla retroguardia juventina. Al 15' inizia l'arrembaggio alla porta di Padelli, Lichtsteiner scambia benissimo con Vucinic e prova il destro da fuori, la palla si spegne però alta sopra la traversa. Al 21' l'estremo difensore senese è bravissimo a rispondere al destro a giro di Marchisio da fuori area, e poco dopo si ripete sulla conclusione ravvicinata di Giovico. Il vantaggio per la Juventus arriva al 30', Vucinic serve benissimo Lichtsteiner che sfruttando una carambola con Pegolo in uscita trova l'1-0. Gli avversari non riescono a reagire e subiscono ancora le iniziative degli avversari che si rendono pericolosi ancora una volta con Pogba. La prima frazione si conclude con un predominio bianconero sottolineato anche dagli zeri tiri della squadra avversaria verso la porta di Buffon.

Al ritorno dagli spogliatoi la Juventus sembra voler lasciare l'iniziativa agli avversari. Il Siena però non riesce a rendersi pericoloso e così la prima occasione è ancora dei ragazzi di Conte. Al60'  Pirlo, con Pegolo fuori dai pali, prova la grande giocata dal limite dell'area ma il suo pallonetto si spegne di pochissimo a lato. Al 73' Giovinco è bravissimo a girare in rete con il mancino un assist di Pirlo su calcio piazzato. Sul 2-0 Conte richiama Vucinic, che già lamentava un problemino nella prima frazione, al suo posto Matri. I padroni di casa abbassano la guardia e arrivano le prime occasioni per il Siena, prima Emeghara esalta i riflessi di Buffon che devia sulla traversa poi Terlizzi trova un bel mancino da fuori che si infrange però sul palo. A pochi secondi dal triplice fischio è Pogba a trovare la rete del 3-0 con un bel destro dai 20 metri.

Grande prestazione della Juventus che si porta momentaneamente a 7 lunghezze dal Napoli in attesa dello scontro diretto di venerdì. Il Siena dopo le belle prestazioni con Inter e Lazio oggi delude e rimane fermo a 21 punti in penultima posizione e nella prossima giornata ospiterà l'Atalanta.