Serie A: Juventus-Napoli, la top five da ricordare. Video

2016-02-09 12:00:09
Pubblicato il 9 febbraio 2016 alle 12:00:09
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Sabato sera gli occhi di tutta Italia e di mezza Europa saranno puntati sullo Juventus Stadium: la Juventus di Allegri, campione d'Italia in carica, ospita il Napoli di Sarri in una sfida che, anche se probabilmente non ancora decisiva, ha il sapore dello spareggio scudetto. Gli azzurri si presentano all'appuntamento da primi della classe a +2 sui bianconeri, protagonisti di una rimonta eccezionale che, dopo un bruttissimo avvio di stagione, li ha portati al secondo posto grazie a una striscia di 14 vittorie consecutive. In vista di Juventus-Napoli siamo andati indietro nel tempo e abbiamo selezionato cinque precedenti che hanno fatto la storia di questo confronto. In ordine cronologico ci sono due vittorie azzurre, un pareggio e due successi bianconeri. Un dato è inconfutabile: quando il Napoli ha vinto lo scudetto (1986-87 e 1989-90) a Torino contro la Juve non ha mai perso. Ai tifosi partenopei (ma anche agli juventini) non resta che fare gli scongiuri.

9 novembre 1986
Serie A - 9a giornata
Juventus-Napoli 1-3
Reti: 50' Laudrup (J), 73' Ferrario (N), 74' Giordano (N), 90' Volpecina (N)
Le due squadre arrivano alla gara appaiate in testa alla classifica. I bianconeri, campioni d'Italia in carica, passano in vantaggio a inizio ripresa con Laudrup ma subiscono la rimonta dei partenopei che ribaltano tutto nell'ultimo quarto d'ora. Per la squadra di Maradona è il primo, vero esame di maturità. Superato a pieni voti: a fine stagione arriverà il primo scudetto.



20 novembre 1988
Serie A - 6a giornata
Juventus-Napoli 3-5
Reti: 3' Carnevale (N), 30', 44' Careca (N), 48' Galia (J), 55' Zavarov (J), 58' Careca (N), 77' rig. De Agostini (J), 85' rig. Renica (N)
E' l'anno dello scudetto dell'Inter dei record di Trapattoni, ma anche il Napoli dà spettacolo con il suo formidabile attacco. Maradona ispira, Careca è scatenato e firma un'indimenticabile tripletta. Ai bianconeri non basta il tentativo di rimonta con Galia e Zavarov, ma a sorridere è la squadra azzurra.



26 novembre 1989
Serie A - 13a giornata
Juventus-Napoli 1-1
Reti:
16' Crippa (N), 73' D. Bonetti (J)
E' la stagione del secondo scudetto del Napoli. La sfida di Torino anche quest'anno arriva presto: Crippa porta in vantaggio la squadra di Bigon che, però, nella ripresa, viene schiacciata dalla Juve che trova il meritato pareggio con Dario Bonetti.



1 aprile 2012
Serie A - 30a giornata
Juventus-Napoli 3-0
Reti: 53' Bonucci (J), 75' Vidal (J), 83' Quagliarella (J)
La Juventus di Conte mette un'importante ipoteca sullo scudetto. Il primo tempo termina a reti inviolate, ma nella ripresa i bianconeri si scatenano: Bonucci apre le danze, nel finale Vidal e Quagliarella completano la festa. Buffon e compagni volano verso il tricolore che arriva matematicamente alla penultima giornata: a farne le spese è il Milan di Allegri che deve accontentarsi del secondo posto.




10 novembre 2013
Serie A - 12a giornata
Juventus-Napoli 3-0
Reti: 2' Llorente (J), 74' Pirlo (J), 80' Pogba (J)
Il Napoli si presenta allo Stadium con grandi ambizioni ma le sue speranze durano meno di due minuti, il tempo che serve a Llorente per sbloccare il match. Nel secondo tempo c'è spazio per le prodezze di Pirlo e Pogba per un altro 3-0 a distanza di poco più di un anno. La Juve vincerà lo scudetto con il record di punti (102).