Serie A, Juventus-Benevento 2-1: pagelle e highlights in diretta. Live

2017-11-05 16:50:34
Serie A, Juventus-Benevento 2-1: pagelle e highlights in diretta. Live
Pubblicato il 5 novembre 2017 alle 16:50:34
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

 

Foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Benevento 2-1. Match valido per la 12a giornata di Serie A. Leggi le pagelle, il tabellino e la cronaca della partita, guarda i video dei gol. Tutto sulla sfida dell'Allianz Stadium.

La Juve festeggia con una vittoria il suo 120° compleanno, ma è un successo sudatissimo, a causa del gol di Ciciretti e della strenua resistenza del Benevento: la porta dei campani cede solo grazie al diagonale al volo di Higuain e al tuffo di testa di Cuadrado nella ripresa. Per la squadra di Allegri è la quarta vittoria consecutiva, e vale il secondo posto a un punto dal Napoli, bloccato dal Chievo. Il Benevento entra nella storia del calcio europeo con la dodicesima sconfitta di fila. I migliori della Juve sono i goleador di giornata: il Pipita, al quarto gol nelle ultime tre gare, ancora una volta decisivo anche per il lavoro al servizio ella squadra, e Cuadrado che sbaglia tanto nel primo tempo ma cambia passo nella ripresa, segnando il gol decisivo; in ombra Dybala, e non è una novità nelle ultime giornate, e Mandzukic che da subentrato ha un approccio negativo, complice forse un fastidio muscolare. Nel Benevento spicca Brignoli, che con le sue parate ritarda l'inevitabile, e Ciciretti, che con la sua prodezza fa sognare per oltre un'ora i tifosi giallorossi; insufficienti, tra gli altri, Antei e Djimisti che alla lunga si mostrano inefficaci per contenere gli attaccanti bianconeri. Allegri aveva tenuto alta la guardia alla vigilia, e aveva ragione, visto come sono andare le cose, ma resiste alla tentazione di inserire subito Mandzukic a inizio ripresa, e la scelta si rivela azzeccata; De Zerbi prova il colpaccio grazie a una squadra che chiude tutti gli spazi, e a una massiccia dose di fortuna, ma alla fine deve cedere: la prestazione comunque potrà dare fiducia per il futuro. Male Abisso, che riesce a complicare una partita tutto sommato facile: cartellini distribuiti a casaccio, continue compensazioni per rimediare a errori precedenti, gestione generale del match discutibile fin dalle battute iniziali.

A cura di

Vittorio Felugo

 

JUVENTUS-BENEVENTO 2-1 Finale

Marcatori: 19' Ciciretti (B), 57' Higuain (J), 65' Cuadrado

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it