Serie A: Inter-Genoa 1-0, le pagelle

2015-12-06 08:15:00
Pubblicato il 6 dicembre 2015 alle 08:15:00
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Inter-Genoa: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Inter-Genoa, terminata 1-0

INTER

Handanovic 6 Quasi mai impegnato, ma sempre preciso nei pochi interventi a cui è chiamato.
Telles 6 Bel primo tempo, ripresa in calo. Nel complesso, prestazione sufficiente.
D'ambrosio 5 Poca spinta sulla fascia di competenza e una ripresa da dimenticare, con tanto di espulsione nel finale.
Murillo 6 Sicuro e deciso su ogni pallone. Ma ormai è quello che ci si aspetta da lui.
Miranda 6.5 Guida con autorevolezza la difesa nerazzurra ed è sempre nel posto giusto al momento giusto.
Felipe Melo 5.5 Stordito dopo uno scontro fortuito con Medel, conclude malino il primo tempo e non è in grado di rientrare dopo l'intervallo.
Guarin s.v. Gioca solo i minuti di recupero, toccando un pallone.
Medel 6 Tanta sostanza in mezzo al campo e tocchi semplici: così può essere davvero un elemento fondamentale.
Perisic 6 Un paio di cross interessanti e poco altro. Colpa anche dell'espulsione di D'Ambrosio che costringe i suoi a chiudersi nel finale.
Brozovic 6 Rimpiazza Felipe Melo e non lo fa rimpiangere: ordinato e deciso.
Ljajic 7 Oltre al gol, dribbling, scambi stretti e conclusioni sempre pericolose. La fase offensiva dell'Inter è appesa al suo genio.
Biabiany 6.5 Spinge con costanza e qualità. Cala alla distanza, ma senza mai andare in affanno.
Palacio 5.5 Lotta e tiene palla per far salire i suoi. Peccato per le poche occasioni e la condizione non certo dei tempi migliori. Jovetic 6.5 Vedi Ljajic, ma senza il gol e con un po' meno di cattiveria nell'area avversaria.

All. Mancini 6.5 Decima partita senza gol subiti e ottava vittoria per 1-0 in questo campionato. La sua Inter è solida, concreta e anche un po' fortunata.

GENOA
Perin 6.5 Bravissimo su Ljajic nel primo tempo e incolpevole sul gol subito.
Izzo 5 In affanno contro Ljajic, finché non esce per far spazio a Cissokho.
Ansaldi 5.5 Soffre contro Biabiany, ma non commette particolari errori.
Cissokho s.v. Troppo pochi i 10' in campo per giudicarne la prestazione.
Burdisso 6 Dietro non sbaglia nulla, anche perché Palacio non riesce a impensierirlo più di tanto.
Tino Costa 5.5 Meglio del compagno di reparto, ma comunque in affanno contro la fisicità di Medel.
Lazovic 5 Un fantasma per tutto il primo tempo. Gasperini lio toglie dopo 15' della ripresa.
Laxalt 5.5 Più preoccupato di aiutare Ansaldi che non di impensierire D'Ambrosio. Remissivo.
Diogo Figueiras 5.5 Non riesce a mettere in difficoltà Telles. Ha solo il merito di impegnare Handanovic nel primo tempo.
Rincon 5 Impreciso in fase di costruzione e troppo falloso in interdizione.
Diego Capel 5 Rimpiazza Lazovic, ma la differenza non si vede.
Perotti 5.5 Prima frazione da assente ingiustificato. Ripresa in crescita, ma sempre con poca incisività.
Pandev 5 Tocca pochi palloni e li sbaglia tutti. Fuori condizione.
Gakpé 5.5 L'unico che prova a lottare contro il muro difensivo dell'Inter, ma senza grande successo.

All. Gasperini 5.5 Nonostante la sconfitta di misura, una partita troppo remissiva e arrendevole da parte del suo Genoa.