Serie A, Genoa-Samp "Sfida tra due mondi opposti"

2018-11-24 14:45:42
Serie A, Genoa-Samp
Pubblicato il 24 novembre 2018 alle 14:45:42
Categoria: Serie A
Autore: Michele Nardi

È il week end del Derby della Lanterna e Genova si ferma. Genoa-Sampdoria è sempre una sfida a sé, che vale una stagione. Lo sa Giampaolo, allenatore dei blucerchiati chiamati a rialzarsi dopo un periodo nero dal punto di vista di risultati e gioco: “La sosta è servita per interrompere quel trend negativo che ci aveva accompagnato nelle ultime partite. I ragazzi parlano tra loro: chi ha già giocato il derby è prodigo di consiglio, poi ci sono i filmati, i nostri tifosi che verranno a trovarci in hotel: c’è poco da spiegare ai nuovi, tutti sanno dell’importanza di questa gara”.

Se Giampaolo si aspetta un reset da parte dei suoi invece Juric vuole solo ripartire dopo appena un pareggio nelle ultime quattro partite di Serie A: “I derby sono sempre una partita a parte ma la squadra arriva bene a questo match. Credo che al Genoa manchi solo un po’ di cattiveria. Abbiamo avuto anche sfortuna, ma non ci pensiamo. I giocatori devono mettere più determinazione in campo”. 

Spazio per i paragoni tra i due allenatori, Juric: “A me piace molto Giampaolo sia come persona sia come allenatore, ma noi abbiamo il nostro stile di gioco che deve essere portato avanti”. Per Giampaolo lui e Juric arrivano “da mondi opposti non voglio dire che è meglio il mio sistema di gioco rispetto a quello di Juric: sono due filosofie diverse, il mio calcio più a zona, il suo più a uomo, dipende anche dal vissuto”.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it