Serie A: nessuno in Europa come Piatek

2018-09-27 18:46:00
Serie A: nessuno in Europa come Piatek
Pubblicato il 27 settembre 2018 alle 18:46:00
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Krzysztof Piatek è certamente la sorpresa di queste prime giornate di Serie A. Arrivato praticamente da sconosciuto, ma noi lo avevamo consigliato per l'asta del Fantacalcio, l'attacante del Genoa si è rivelato un acquisto azzeccatissimo da parte del club di Preziosi. Nel giro di cinque giornate, il polacco è riuscito a segnare sei gol, balzando momentaneamente in vetta alla classifica di capocannoniere del campionato. Numeri incredibili, che lo rendono già l'uomo dei record per quanto riguarda l'Italia e non solo, visto che nessuno finora è riuscito a seguire il ritmo-gol dell'ex attaccante del Cracovia.

Sei gol in campionato in cinque presenze, quattro in 37 minuti di Coppa Italia. Un totale di 10 reti in 6 partite: avvio sfolgorante di Piatek, che è l'unico, nei cinque principali campionati Europei (Serie A, Liga, Premier League, Bundesliga Ligue 1) ad essere arrivato già in doppia cifra. Meglio di giocatori come MessiRonaldoMbappé e così via. Un rendimento che lo fa entrare anche nella storia del Genoa: è l'unico, infatti, ad essere andato in rete in tutte e cinque le prime partite di campionato disputate dal Grifone in Serie A.

Non solo, ma il polacco vince anche il paragone con i grandi del passato: in Italia, nel 1999, arrivò Andrij Shevchenko, capace di segnare cinque gol in quattro partite e diventare poi capocannoniere con 4 reti. Piatek persino meglio dell'ucraino vincitore di un Pallone d'Oro. insomma. Per la gioia di chi ci ha creduto al Fantacalcio e, soprattutto, di Enrico Preziosi, presidente del Genoa, che pur essendo consapevole che non sarà capace di trattenerlo a lungo, può gioire perché la sua valutazione (è stato comprato per 5 milioni di euro) è destinata a salire vertiginosamente.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it