Serie A: Genoa-Milan 0-1, gol e highlights. Video

2015-09-28 00:01:20
Serie A: Genoa-Milan 0-1, gol e highlights. Video
Pubblicato il 28 settembre 2015 alle 00:01:20
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda tutti i gol e gli highlights della Serie A
 

Rivivi le emozioni di Genoa-Milan: cronaca, pagelle e tabellino

Episodi decisivi nel match delle 12.30 a Marassi dove il Milan cade 1-0 col Genoa nella sesta giornata di serie A. I rossoneri di Mihajlovic, in dieci dalla fine del primo tempo per un'espulsione un po' generosa di Romagnoli da parte di un discutibile Tagliavento, vengono stesi da Dzemaili che trafigge Diego Lopez su punizione, deviata da Bonaventura. I liguri si rialzano dopo tre sconfitte, per il Milan un altro scivolone dopo due successi.

A Marassi il Genoa ritrova Pavoletti al centro dell'attacco sostenuto da Perotti e Capel mentre nel Milan Mihajlovic rilancia l'ex Bertolacci e conferma Balotelli in avanti, insieme a Luiz Adriano. La prima grossa chance è per i rossoblù al 5' con Dzemaili che finta di calciare la punizione, invece tocca per Capel che conclude con un gran sinistro e la palla termina di pochissimo a lato. I padroni di casa comprimono un Milan lento e compassato e al 10' sbloccano il risultato: direttamente da calcio piazzato Dzemaili va col destro a giro e trova la deviazione in barriera di Bonvanetura che spiazza Diego Lopez per l'1-0. La prima occasione per i rossoneri è sul destro di Balotelli che si libera in area e calcia, ma la difesa mura. La gara gira al 42' quando Romagnoli, già ammonito al 18', si becca il secondo giallo, un po' eccessivo, per aver affossato Capel con il braccio un po' largo. Mihajlovic prima dell'intervallo è costretto a togliere De Jong e a inserire Ely.

Nel secondo tempo rientra un Milan diverso, anche perchè Mihajlovic sposta Bertolacci al centro e Bonaventura sulla corsia. Al 49' Balotelli serve nello spazio Luiz Adriano che si coordina e conclude col destro in diagonale ma Lamanna respinge; il portiere rossoblù è sicuro e blocca successivamente sia sul destro centrale di Bertolacci, sia al 64' sul sinistro da dentro l'area di SuperMario che poco prima aveva sprecato calciando alto una punizione da posizione invitante. Il Genoa si fa vedere qualche volta in avanti con Laxalt, Capel e Perotti ma non incide mentre il Milan, che nel frattempo manda in campo Bacca e Kucka, ha solo un'altra grossa chance, proprio col mediano slovacco. All'86' l'ex di turno viene liberato splendidamente da Luiz Adriano ma spreca malamente calciando altissimo da ottima posizione. L'ultima emozione arriva al 95' col colpo di testa di poco a lato di Ely.

Finisce col successo del Genoa che vince 1-0, interrompe una striscia di tre stop consecutivi e sale a 6 punti. Il Milan, reduce dalle vittorie su Palermo e Udinese, incampa nel terzo scivolone stagionale e resta a quota 9. Nel prossimo turno Milan-Napoli e Udinese-Genoa.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it