Serie A: Frosinone-Genoa 2-2, le pagelle

2015-11-08 18:00:24
Serie A: Frosinone-Genoa 2-2, le pagelle
Pubblicato il 8 novembre 2015 alle 18:00:24
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Frosinone-Genoa: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Frosinone-Genoa, terminata 2-2

FROSINONE

Leali 6 Nessuna colpa sulle due reti subite. Il resto è ordinaria amministrazione.
Rosi 6 Fa il suo, ma niente di più.
Blanchard 6.5 Muro difensivo e bomber: bravo e fortunato nel segnare da terra la rete dell'1-1.
Diakité 6.5 Come Blanchard, chiude bene al centro della difesa e si trasforma in attaccante per il momentaneo 2-1 ciociaro.
Crivello 5.5 Non riesce a contenere Lazovic, ma oggi sarebbe stato difficile per chiunque.
Tonev s.v. Solo pochi minuti in campo.
Soddimo 5.5 Si vede poco, anche quando il Genoa rimane in dieci.
Paganini 6 Come un diesel, si accende con l'andare dei minuti, ma senza incidere.
Gori 6 Entra al posto di Chibsah infortunato e dà ordine a metà campo.
Chibsah s.v. Troppo pochi i dieci minuti in campo.
Gucher 5.5 Ordinato nel primo tempo, cala nella ripresa.
Ciofani 5.5 Sempre fuori dal gioco, anche se riceve poche palle gioacbili.
Dionisi 6.5 Sempre un pericolo per la difesa genoana: è lui a causare tutte e due le ammonizioni a De Maio.
Longo s.v. Entra a due minuti dalla fine e non tocca mai palla.
All. Stellone 6 Mette bene in campo i suoi, come dimostra la reazione al gol subito in avvio, ma poi non cambia nulla e subisce la rimonta del Genoa.

GENOA
Perin 6 Mai impegnato seriamente, è incolpevole sulle due reti del Frosinone.
Izzo s.v. Gioca soltanto pochi minuti.
Ansaldi 6.5 Lotta e si sacrifica senza sosta per sopperire all'inferiorità numerica.
Burdisso 6.5 Tiene in piedi la difesa dopo l'espulsione di De Maio.
De Maio 4.5 Due ammonizioni in meno di dieci minuti: ha compromesso la partita della sua squadra.
Tino Costa 5.5 Ha le chiavi del centrocampo genoano, ma cede alla distanza.
Lazovic 7.5 Due assist decisivi e una traversa impressionante su punizione. Poi accelerazioni continue, fino a quando Gasperini lo sostituisce per conservare il pareggio.
Laxalt 5.5 Come il collega sulla fascia opposta, potrebbe spingere di più.
Diogo Figueiras 5.5 Si vede poco in avanti ed è una pecca, perché Soddimo non gli dà particolari grattacapi.
Tachtsidis s.v. Entra nel finale per difendere il risultato.
Rincon 5 Mai nel vivo del gioco.
Perotti 5.5 Luci e ombre, ma da un giocatore col suo talento ci si aspetta di più.
Pavoletti 6 Fa quel che sa fare meglio, mettendo in rete su assist di Lazovic dopo sei minuti.
Gakpé 6 Entra e segna. Anche se l'assist di Lazovic era talmente calibrato che non avrebbe mai potuto sbagliare.
All. Gasperini 6.5 Bravo nell'intervallo a caricare la squadra, trasformata nella ripresa. Peccato per l'espulsione, ma forse è l'episodio che dà la carica necessaria ai suoi per raggiungere il pari.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it